martedì , 9 Marzo 2021

La��ASPARAGO DEL TRENTINO A PALAZZO ROCCABRUNA

Asparagi di ZambanaGiovedA� 20 maggio, sabato 22 e domenica 23 maggio: degustazioni, abbinamenti e laboratori enogastronomici a Palazzo Roccabruna.

A? un prodotto diffuso in varie zone del Trentino (Vallagarina, Alto Garda, Valsugana), ma A? in valle della��Adige e, in particolare, nei terreni sabbiosi intorno a Zambana che trova condizioni di sviluppo ideali: A? la��asparago del Trentino. Una specialitA� gastronomica che vanta un lungo legame con il territorio: le prime citazioni attendibili risalgono agli inizi della��Ottocento, quando in seguito alla��annessione del Trentino al Regno italico, come conseguenza delle conquiste napoleoniche, furono pubblicati sulla rivista a�?Annali della��agricoltura del Regno da��Italiaa�? alcuni articoli dedicati ai prodotti locali. Fra questi si menzionano gli asparagi coltivati a�?nea�� campi sabbiosi dietro la��Adigea�? con risultati soddisfacenti al punto che a�� scrive il cronista della��epoca – a�?mi parvero sempre assai piA? saporiti di quelli che mangiassi mai in Italia o Germaniaa�?.

ZambanaIn omaggio a questa tradizione la��Enoteca di Palazzo Roccabruna propone nel fine settimana del 22 e 23 maggio due giorni di degustazioni e di approfondimenti.

Sabato e domenica con orario 17.00 a�� 22.00 saranno protagoniste le degustazioni, basate su due gustose proposte enogastronomiche: asparagi con fantasie di salse e insalata di asparagi. In abbinamento i vini del territorio.
Per finire un laboratorio enogastronomico sulla��unico asparago a Denominazione Comunale (De.Co.) del Trentino: a�?La��asparago De.Co di Zambanaa�? (sabato 22 maggio ad ore 18.00).

Vedi anche

Block and Wall: l’arrampicata nel centro storico di Trento

Sabato 8 giugno 2019, ore 14.30 in Piazza Fiera a Trento avrà avvio l’VIII edizione …