DIVENTA “EDITORE” DI TE STESSO!

Cosa bisogna fare allora se non si riesce a trovare nessuna casa editrice disposta a pubblicare? Avete mai pensato di diventare “editori”di voi stessi?

(..leggi tutto..)



COLLETTIVO DI POESIA
Diventare poeti in Trentino Alto-Adige con il bookcrossing

COLLETTIVO DI POESIA è un progetto culturale/letterario volto alla realizzazione, pubblicazione e distribuzione di un’opera letteraria collettiva che raccolga in un’unica edizione poesie di autori residenti sul territorio del Trentino Alto-Adige

(..leggi tutto..)



OFFICINA DI IDEE – Laboratorio di scrittura creativa a cura di Antonella Cilento finalista del Premio Strega 2014

Antonella Cilento è una scrittrice napoletana di talento arrivata alla finale del Premio Strega 2014 con il libro “Lisario o […]

(..leggi tutto..)



SOCIAL WRITING – Scrivere è diventato social

Chi ancora immagina lo scrittore chiuso in uno stanzino, carta e penna a lume di candela, tagliato fuori dal mondo, si sbaglia di grosso! O meglio si sbaglia sul “tagliato fuori dal mondo” e sugli strumenti del mestiere, un personal computer con tanto di connessione a Internet sostituisce infatti l’ormai superata “carta e penna”

(..leggi tutto..)



LA POESIA DORSALE
Alla ricerca di parole già dette

La poesia dorsale è passatempo, gioco letterario, affascinante. Basta libri verticali! Ribaltate le vostre librerie e impilate i libri distesi uno sopra l’altro come atomi di conoscenza viva in modo che abbiano un significato anche da chiusi. La poesia dorsale appunto!

(..leggi tutto..)



SCRIVERE UN FILM
Dall’idea, alla sceneggiatura, passando per la scaletta

Di tutte le cose che facciamo nella vita e così quindi nella scrittura, l’importante è avere un’idea e sapere di averla. Perchè altrimenti di cosa scriviamo?

(..leggi tutto..)



SCRITTURA COLLETTIVA
Lo scrivere è una esperienza collettiva

La scrittura a differenza di molte altre forme d’arte come la musica, il cinema, la danza e il teatro, necessita di solitudine, è un’esperienza senza mediazione, intima e profonda, dove l’autore è costretto a fare i conti con il suo io più nascosto e a lui non può mentire

(..leggi tutto..)



LO SCENEGGIATORE NON E’ UN LAVORO PER DEBOLI DI CUORE

“Che ne sa il pubblico degli scrittori di cinema? Pensa che sia tutto merito degli attori e dei registi…”

(..leggi tutto..)