PAY WITH A TWEET

pubblicato da: pibedeor - 11 aprile, 2016 @ 9:43 am

Cos’è pay with a tweet?

Pay with a tweet è sistema semplice e intelligente che consente agli utenti di “scambiare” i propri prodotti o contenuti (delle canzoni, un e-book, dei coupons, ecc..) in cambio della loro promozione sui social network più famosi: Facebook, Twitter, LinkedIn, Google+. In altre parole il proprietario “vende” il proprio contenuto o prodotto gratuitamente, in cambio però della pubblicazione di un tweet oppure di uno stato su Facebook per esempio, sul profilo social personale di chi “compra” il contenuto.

Facciamo un esempio

Il signor A ha appena finito di scrivere un e-book. Decide che non vale la pena vendere il proprio lavoro sui BookStore online per guadagnare qualche misero euro, ma preferisce divulgare il proprio lavoro con il solo scopo di raggiungere più lettori possibili. Così si iscrive al sito paywithatweet.com, crea il pulsante da cui sarà possibile scaricare l’e-book e lo inserisce in una pagina del suo blog.

Il signor B sta navigando in rete. Vorrebbe tanto leggere un libro di poesie. Finalmente arriva sulla pagina del signor A, clicca sul pulsante e in automatico appare una finestra che lo informa dello scambio: il libro in cambio della sua condivisione della pagina su un social. Accetta. Il libro viene scaricato e un tweet che consiglia il libro appena scaricato, viene pubblicato sul suo profilo.

Un esempio pratico

Il pulsante qui sotto è collegato al mio e-book (in realtà il signor A sono io :)…) scaricabile in modo gratuito con pay with a tweet in cambio solo della condivisione di uno stato sul tuo social preferito (Twitter o Facebook). Fai una prova.

Perché?

Avete presente il passaparola? Si tratta esattamente di questo, anche se la terminologia del web lo chiama “effetto virale”. Lo stato o il tweet pubblicato sul social network di chi ha scaricato il contenuto diventerà visibile sulla bacheca o home page a tutti gli amici o follower che se interessati potranno a loro volta scaricare il contenuto condividendo un aggiornamento sui propri social e così via…creando un circuito di diffusione potenzialmente infinito.

Come si usa?

Per creare la propria campagna è sufficiente registrarsi gratuitamente sul sito paywithatweet.com e cliccare sul pulsante “Create Your Free Campaign” per creare il proprio bottone. Vi verrà chiesto di scegliere i social network con cui le persone potranno “pagare” il vostro contenuto, scegliendo tra Facebook, Twitter e LinkedIn (l’utente che “pagherà” l’oggetto dovrà scegliere uno di questi), successivamente compilate il testo del messaggio e scegliete il link che verrà condiviso nello stato. Compilate il nome del contenuto e il suo URL (da dove è possibile scaricarlo), cliccate su “Create Your Button” e il gioco è fatto!

Il pulsante è stato creato, ora non serve altro che copiare il codice HTML appena creato nel vostro sito web o dovunque vogliate.

Nel caso in cui si vorreste personalizzare il pulsante basterà crearne uno utilizzando per esempio photoshop e collegare ad esso all’URL di pay with a tweet.

 

Condividi

Lascia un commento

*