mercoledì , 30 Novembre 2022

RICERCA: Oltre 60 traduttori a Trento per la scuola di aggiornamento organizzata da FBKa��

a��Un’opportunitA� di formazione sugli sviluppi delle tecnologie di traduzione automatica, oggi diventate strumenti essenziali per la professione del traduttore.

600 Marcello_Federico_Luisa_Bentivogli_FBK_web

Da venerdA� 9 a sabato 10 settembre, alla FBK di Povo, in via Sommarive 18, si terrA� la primaA�Scuola di Tecnologie Avanzate per traduttoriA�(a��a��SATTA�2016A�- School of Advanced Technologies for Translators), organizzata dallUnitA� di ricerca HLT-Machine translationA�delA�Centro per le tecnologie della��informazione e della comunicazione (FBK-ICT).

L’evento, che coinvolgerA�A�relatori internazionali,A�ha richiamatoA�oltre 60 partecipanti, divisi tra traduttoriprofessionistiA�provenienti da vari paesi europei eA�studentiA�di scuole di traduzione e interpretariato.

Durante la giornata diA�venerdA� 9 settembreA�i partecipanti avranno la possibilitA� di seguire presentazioni, discussioni e dimostrazioni pratiche tenute da ricercatori di FBK, uno dei centri di ricerca piA? all’avanguardia nel campo delle tecnologie del linguaggio, e altri esperti del mondo accademico e della��impresa. Diverse applicazioni delle tecnologie della traduzione nel mondo dell’industria verranno illustrate e discusse da aziende qualiA�TAUS, ilA�think-tankA�mondiale dell’industria della traduzione,A�TranslatedA�eA�Welocalize, rispettivamente le piA? importanti agenzie di traduzione in Italia e al mondo, edA�Ebay, la nota piattaforma per l’e-commerce.

Sabato 10 settembreA�i partecipanti potranno frequentareA�il corso e ottenere la certificazione diA�MateCat, una piattaforma di ausilio alla traduzione ideataa�� all’interno di un progetto europeo coordinato daA�FBKA�e oggi diventata unprodotto utilizzato da piA? di 15 mila traduttori in tutto il mondoA�(www.matecat.com)a��.

a�?Visti a��i rapidi sviluppi delle tecnologie in ausilio alla traduzione, diventa oggi sempre piA? importante per i traduttori conoscerle e saperle utilizzare al meglio” a�� affermaA�Marcello Federico, responsabile della��UnitA� di ricercaA�HLT-MT. “La nostra scuola si propone diA�colmare l’attuale divario tra le competenze dei traduttori e le nuove richieste provenienti dal mondo dell’industria“.A�LuisaA�BentivogliA�- ricercatrice FBK e co-organizzatrice della scuolaA�SATT– sottolinea il contributo degliA�sponsor, grazie ai quali sono state finanziateA�20 borse di studioA�che permetteranno a studenti universitari provenienti da tutta Italia di partecipare alla scuola.a��A�a��

Vedi anche

UNIVERSITA� DI TRENTO – APPUNTAMENTI DAL 3 AL 16 MARZO 2018

UniversitA� di Trento - Appuntamenti dal 3 al 16 marzo 2018 Una serie di appuntamenti dedicati a : diritto, salute, scienza, societA�, poesia e molto altro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *