martedì , 4 Ottobre 2022

20 ANNI DI “SING THE GLORY”
Rovereto – 10 novembre 2012

Il 10 novembre 2012, presso la chiesa di San Marco a Rovereto alle 20.45, si festeggeranno i 20 anni del coro Sing the Glory, venta��anni come dice lo slogan a�� sulla nostra strada.

Era la��anno 1992 quando in un incidente stradale veniva a mancare prematuramente Andrea Bonfatti, chitarrista del coro parrocchiale della chiesa di Santa Croce a Rovereto.

Sconvolti dalla sua scomparsa, alcuni amici, sceglievano di entrare nel coro per tenere viva la passione di Andrea per la musica.

Nella��anno successivo il coro sperimentava gli spiritual (in italiano) nel concerto natalizio della parrocchia. Visto il riscontro positivo da parte del pubblico, il coro proseguiva con questo nuovo percorso musicale facendo una serie di concerti per beneficenza. Dopo un paio di anni iniziava a cantare gli spiritual in inglese dando una maggior fluiditA� alla metrica delle canzoni, per poi arrivare a scindere il coro spiritual da quello della chiesa (questo per problemi organizzativi) fondando la��associazione a�?Andrea Bonfattia�? e dando il nome al coro a�?Sing the Glorya�? – canto la gloria.

Molti sono i concerti che il coro in questi anni andrA� ad eseguire, molte le tappe fondamentali del suo percorso tra le quali vogliamo ricordare: nel 1997 la��animazione al palazzetto dello sport di Borgo Valsugana per la giornata Diocesana dei Giovani, la partecipazione nel 2001 alla prestigiosa rassegna Gospel & Spiritual a Caldonazzo, nel 2002 il concerto al teatro Sociale di Trento in favore della��A.D.M.O., nel 2003 la��esibizione davanti a Papa Giovanni Wojtyla presso la sala Nervi a Roma, nel 2006 il corso di Gospel & Spiritual con la presenza del maestro Masa Mbhata Opasha, per il 10^ anniversario della��associazione, nel 2008 la partecipazione alla festa della coralitA� a Verona, nel 2009 il concerto presso il rifugio Lancia, nel 2010 il tradizionale appuntamento del concerto di fine anno in favore della��associazione Serenella, nel 2011 la partecipazione alla manifestazione Venezia in canto e la��invito a Parma per la rassegna a�?Adolfo Tanzia�?.

Queste tappe appena descritte, rappresentano alcuni punti cardinali del cammino del coro in questi anni, cammino che la��ha visto esibirsi in oltre 280 luoghi, e collaborare con tantissime associazioni di beneficenza, vera forza oltre la musica per questo coro.

Vedi anche

Lagarina Jazz: a Isera l’imperdibile concerto dei “Floors”

Giovedì 20 giugno 2019 si apre il Lagarina Jazz con l’aperitivo in musica e un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *