venerdì , 23 Febbraio 2024

SECONDO APPUNTAMENTO CON LE NOTTI DEI MUSEI
Al Castello del Buonconsiglio Pino Loperfido mette in scena “Processo a Romanino�

Castel del BuonconsiglioQuesta sera, giovedì 10 agosto, verrà messo in scena sotto la Loggia del Romanino un vero e proprio processo con tanto di avvocati e giudice. Questa l’intelaiatura dello spettacolo “Processo a Romanino”, lo spettacolo ideato, scritto e interpretato da Pino Loperfido che verrà presentato al Castello del Buonconsiglio sotto forma di lettura scenica. Loperfido si ritroverà a discutere le tesi della accusa e quelle difensive riguardo a tre aspetti della pittura del celebre pittore bresciano: le disuguaglianze stilistiche, la blasfemia e la rozzezza. Temi che già animarono quarant’anni fa un celebre dibattito, in occasione della prima mostra dedicata a Romanino a Brescia tra Renato Guttuso, Pier Paolo Pasolini e altri intellettuali dell’epoca. Romanino-NudoVirileÈ proprio dagli atti di quella discussione che Loperfido ha preso lo spunto per mettere in scena il suo processo che, come ogni procedimento che si rispetti, prevede alla fine una sentenza inappellabile, oltre che sorprendente. La serata sarà accompagnata dalla musica dei Minipolifonici di Trento. L’ingresso è libero, i posti sono tuttavia limitati, circa un centinaio. Per questo si consiglia di ritirare i coupon gratuiti presso la biglietteria del Castello nelle giornate di mercoledì pomeriggio e giovedì pomeriggio dalle 15.00 alle 17.00. Ogni persona potrà ritirarne al massimo due. La recita è prevista in Loggia e nel cortile dei leoni, in caso di maltempo si terrà nelle Marangonerie. Al termine dello spettacolo il pubblico sarà accompagnato ad ammirare un’opera di Romanino.

Speciale Romanino su TrentoBlog >>

Castello del Buonconsiglio
Via B. Clesio, 5 – 38100 Trento
tel. 0461 492803 – fax 0461 982268
press@buonconsiglio.it  – www.buonconsiglio.it

Vedi anche

“eState in villa” al via a Meano la rassegna di teatro amatoriale

Sabato 22 giugno 2019 alle ore 21.00 a Meano prende il via, presso il giardino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *