giovedì , 29 Febbraio 2024

a�?OFFX3 2010a�?
LunedA� 11 ottobre Nudoecrudo Teatro Incontra Teatrincorso

E’ il primo dei quattro incontri tra le quattro compagnie in residenza allo Spazio Off e le scuole di teatro della cittA�. LunedA� 11 ottobre Nudoecrudo Teatro incontra gli allievi della scuola di teatro Teatrincorso, in via Vannetti 14, a Trento, per un appuntamento aperto anche a tutta la cittadinanza e che intende portare l’esperienza della compagnia al lavoro tra le mura dello Spazio Off agli appassionati di teatro.

Si tratta infatti di un’occasione unica e di un punto di vista privilegiato sul lavoro di una compagnia che lavora a un progetto in forma intensiva: Claudia Gelmi, giornalista e critica teatrale del Corriere del Trentino, condurrA� l’incontro facendo emergere peculiaritA� e metodologie di lavoro della compagnia in residenza, che presenterA� poi il suo lavoro venerdA� 15 e sabato 16 ottobre alle ore 21 al pubblico dello Spazio Off.

Nudoecrudo teatro incontra Teatrincorso:
LunedA� 11 ottobre, ore 18 – Via Vannetti 14 – Trento
La compagnia:
Nudoecrudo Teatro
Il progetto:
La cittA� (horror vacui). Studio per il secondo atto di un dittico
In residenza:
dal 7 al 14 ottobre
In scena:
venerdA� 15 e sabato 16 ottobre, ore 21

La prima compagnia ospitata A? Nudoecrudo Teatro: dal 7 al 14 ottobre lavoreranno su ‘La cittA�’, con lo spettacolo aperto al pubblico sabato 16 e domenica 17 ottobre (ingresso 8 euro, ridotto studenti e allievi scuole di teatro 6 euro, degustazione offerta da Vinoteca La Vis). E’ la seconda fase di un progetto, un dittico, con la prima parte (‘L’isola’) andata in scena qualche mese fa. Su ‘La cittA�’ Nudoecrudo Teatro ha giA� lavorato anche alla Villa Arconati di Bollate, nel milanese, e allo Spazio Off porterA� a termine il progetto.

Ecco come descrive il suo lavoro la compagnia: “Horror vacui. Riempire completamente un’esistenza, un tempo. Non lasciare spazio ad altro. All’incrocio tra amore e possesso, tra protezione e ossessione, la storia di un rapporto angoscioso tra Madre e Figlio. Verso la composizione di uno spettacolo sottovoce, dentro all’orecchio dello spettatore. Seconda tappa di un progetto di ricerca che coniuga il lavoro sonoro, la ricerca vocale e la scenotecnica per la creazione di una nuova forma di narrazione“.

Nudoecrudo Teatro, gruppo milanese attivo sulle scene dal 2001, nasce dall’incontro tra Alessandra Pasi, attrice, e Luca De Marinis, tecnico del suono, e incentra la propria ricerca artistica su un linguaggio trasversale, in un confronto continuo con le forme e la sostanza della contemporaneitA�.

Vedi anche

Al teatro Sanbàpolis di Trento lo spettacolo “Misantropo”

Venerdì 14 giugno 2019 va in scena “Misantropo” alle ore 20.45 presso il Teatro Sanbàpolis …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *