giovedì , 18 Luglio 2024

FESTA DELLA LIBERAZIONE
NAZIONALE A TRENTO

nazionaleLa Festa della Liberazione Nazionale a Trento tra concerti e memoria storica. Il 25 aprile si festeggia nelle piazze del centro di Trento con le associazioni ANPI, ARCI, Terra del Fuoco e Unistudent.

Il programma della giornata inizierA� con concerti a Piazza Dante a partire dalle 15.30 organizzati da ARCI del Trentino. Durante il pomeriggio nel parco della piazza ARCI e le Politiche Giovanili del Comune di Trento proporranno animazione per bambini e famiglie. A Piazza Duomo tra le 17.30 e le 18.30 l’iniziativa curata dalle associazioni ANPI e Terra del Fuoco, Un tA? col partigiano, grazie alla quale in tre bar del centro (Bar Duomo, CaffA? al Feudo, e CaffA? dell’hotel Aquila d’Oro), ci si potrA� sedere e bere qualcosa in compagnia di ex partigiani ascoltando testimonianze di resistenza. Si ritornerA� poi a Piazza Dante: dalle 18.30 l’Arci del Trentino organizzerA� Aspettando le Luci. Un aperitivo con i Norticanta che farA� da volano alla fiaccolata Luci di Resistenza, che partirA� alle 19.30, a cura delle associazioni ANPI e Terra del Fuoco. La fiaccolata rappresenterA� anche la simbolica conclusione dei progetti Treno della Memoria e Trento Ricorda, progetti che hanno coinvolto numerosi giovani del comune e della provincia di Trento in percorsi didattici ed educativi sulla memoria del periodo storico della Seconda Guerra Mondiale. Il corteo silenzioso attraverserA� la cittA� per ritornare a Piazza Dante dove alle 20.30 inizieranno i concerti serali organizzati dall’associazione universitaria Unistudent, con il contributo finanziario dell’Opera Universitaria e dell’UniversitA� di Trento: in prima serata si esibirA� la Contrabbanda, una band milanese che raccoglie musicisti dai generi piA? diversi esibendosi attraverso il caratteristico sound della musica di strada. In seconda serata, andranno in scena invece gli Apocrifi, cover band di Fabrizio De AndrA?. La formazione roveretana che da anni cura un progetto di promozione di musica sul territorio con una particolare attenzione ai temi sociali si esibirA� in chiusura di giornata cono spettacolo in tributo al famoso cantautore genovese.

Ore 15.00 Animazione per bambini e ragazzi, videoinstallazioni, stand di associazioni
P.zza Dante, a cura di ARCI del Trentino

Ore 16.00 Musica dal vivo
P.zza Dante, a cura di ARCI del Trentino

Ore 17.30 – 19.30 “Un tA? con il partigiano” – incontri con i partigiani nei caffA? del centro storico
a cura di ANPI e dell’Associazione Terra del Fuoco

Ore 18.30 “Aperitivo. Aspettando le Luci”
P.zza Dante, a cura di ARCI del Trentino

Ore 19.30 – 20.30 Fiaccolata “Luci di resistenza”
Partenza da P.zza Dante, a cura dell’Associazione Terra del Fuoco

Ore 20.30 – 00.30 Contrabbanda e Apocrifi in concerto
P.zza Dante, a cura dell’Associazione Unistudent con il contributo finanziario dell’Opera universitaria e dell’UniversitA� degli studi di Trento

26 aprile

Ore 21.00 “Ora Veglia, il silenzio e la neve”
Teatro Cuminetti, produzione ariaTeatro e teatroBlu | regia Nicola Benussi

Lungo il corso della giornata a Piazza Dante saranno presenti stand informativi e promozionali di diverse associazioni. In occasione del 25 aprile, uscirA� il primo numero della rivista “Resistere”, periodico dell’Associazione Nazionale Partigiani Italiani, sezione di Trento. La rivista sarA� distribuita presso lo stand dell’ANPI.

Organizzato da:A�Comune di Trento – Politiche Giovanili, Anpi, Terra del Fuoco, Arci, UniStudent, Cgil del Trentino

Vedi anche

Al Muse le monumentali sculture animali di Jürgen Lingl-Rebetez

Al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, fino al 12 gennaio 2020 sarà possibile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *