martedì , 21 Maggio 2024

FUNGHI COMMESTIBILI O NO?
CHIEDILO AL PUNTO DI CONSULENZA MICOLOGICA DI ROVERETO!

800px-funghiSarA� un anno di buona raccolta per i funghi? Mentre gli esperti si dividono tra ottimismo e pessimismo, di funghi in questa calda estate 2009 se ne vedono ancora pochi. Nel frattempo, a i Rovereto non si fa trovare impreparata e riallestisce presso il cortile del Municipio cittadino, la��apprezzato servizio del punto di consulenza micologica.

Ogni anno la cronaca segnala episodi di avvelenamento, molti turisti e residenti infatti vengono a�?ingannatia�? dalle decine e decine di funghi che somigliano a quelli a�?buonia�? ma che in realtA� non sono commestibili o risultano addirittura velenosi. Che fare nel dubbio? Portare i funghi al controllo degli esperti!

Lo sportello di informazione e consulenza dei funghi, che A? un servizio totalmente gratuito, riapre le domeniche a partire dal 9 di agosto fino al 25 ottobre.

A promuovere la��iniziativa, alla sua quarta edizione, A? l’Assessorato all’Agricoltura e Foreste del Comune di Rovereto nella persona della��Assessore Giuliano Vaccari.

Alla consulenza e al controllo dei funghi ci saranno i custodi forestali del Consorzio Vigilanza Boschiva “Alta Vallagarina”, abilitati con l’attestazione di “esperti micologi”. Presenti con orario 19 – 21, nella sede di piazza del PodestA� , 11 (accesso dal cortile interno) il gruppo fornirA� inoltre informazioni micologiche presso la propria sede in via Calcinari tutti i lunedA� dopo le ore 20.30, a partire da settembre anche i giovedA� sera.

Da aggiungere che le normative riguardanti la commestibilitA� e le modalitA� di raccolta dei funghi, nonchA? il costo dei permessi, rimangono invariati rispetto alle scorso anno:

  1. La raccolta dei funghi A? libera per chi risiede nella provincia di Trento, per chi invece A? a�?forestoa�? serve la presentazione della richiesta presso il comune ove si intende andare per funghi e il pagamento della rispettiva quota a seconda dei numeri di giorni di raccolta;
  2. Sul territorio provinciale la raccolta dei funghi A? ammessa in quantitA� non superiore ai 2 chilogrammi al giorno per persona di etA� superiore ai 10 anni (i minori di 10 anni posso effettuare la raccolta se accompagnati da un familiare, fermo restando il limite di peso massimo ammesso). Il limite massimo ammesso non si applica qualora il singolo esemplare ecceda da solo questo limite;
  3. E’ obbligatorio pulire sommariamente i funghi sul posto di raccolta e trasportarli solo con contenitori forati e rigidi;
  4. Occorre sempre avere con sA� un documento di identitA�;
  5. Ea�� vietato: distruggere i funghi, usare rastrelli o simili che danneggiano il terreno, fare la raccolta funghi di notte cioA? dalle 19 alle 7 del mattino e raccogliere funghi nelle aree precluse (come i parchi protetti per esempio).

Vedi anche

Sabato 27 ottobre 2018 a Rovereto la VII^ Giornata della Sicurezza

E’ stato definito il programma della VII^ Giornata della Sicurezza organizzato dal Comando di Polizia …