martedì , 28 Maggio 2024

IL NOBEL PER LA LETTERATURA
A MARIO VARGAS LLOSA
Il profilo dello scrittore,
secondo Mirna Moretti

A seguito della recente assegnazione del Premio Nobel per la Letteratura a Mario Vargas Llosa, la nostra amica e recensore di fiducia, Mirna Moretti, pubblica oggi un pezzo dedicato allo scrittore peruviano.
Dal blog ‘Un libro al giorno’, nella TrentoBlog Community Mirna scrive:

Il premio Nobel per la letteratura A? stato assegnato al peruviano Mario Vargas Llosa, autore di moltissimi romanzi e saggi. Scrittore prolifico, giornalista, politico, egli si definisce a�?schiavo della letteraturaa�?.

Nato nel 1936, vive per molti anni in America Latina, si interessa presto di politica, di societA�, di individui. Dalle iniziali posizioni di sinistra negli anni a�?90 si avvicina piA? tardi a posizioni conservatrici. Rimane perA? deluso dalla svolta autoritaria del regime per cui decide di trasferirsi a Madrid.

Vargas Llosa ci presenta la��uomo a tutto tondo, sottolinenandone soprattutto gli aspetti di ribellione e delusione nei confronti del potere. I suoi sono personaggi particolari che si ricordano a lungo come la a�?nina mala,a�? la protagonista del romanzo di cui parlo oggi: a�?Avventure della ragazza cattivaa�?.

Ma A? veramente una cattiva ragazza questa donna che noi incontriamo giovanissima a Lima mentre cerca di intrufolarsi negli ambienti che contano? La si puA? definire una��arrampicatrice sociale? Doveva rimanere nella sua periferia povera e brutta?

a�?In questa societA� ci sono certe regole, certi pregiudizi, e tutto quello che non vi si adatta sembra anormale, un delitto o una malattia,a�?ci dice la��autore in un suo aforisma.

(continua a leggere sul Blog di Mirna Moretti).

Visita il blog il Libro al Giorno.

Iscriviti alla TrentoBlog Community e proponi i tuoi contenuti

Vedi anche

A Rovereto lo “Zandonai Day” in onore del celebre musicista

Sabato 8 giugno 2019 la Biblioteca Civica di Rovereto propone un matinée in onore di …

Un commento

  1. IRIDE CHICHIZOLA

    Me siento muy orgullosa de este nuevo premio de Mario Vargas Llosa, de ser peruana y tambièn de tener la nacionalidad italiana ya que gracias a ello vivo en Roma desde hace 5 anos ……siempre tengo la esperanza que postule nuevamente Vargas Llosa a la presidencia del Perù, sino veo muy lejos mi retorno a mi patria querida.

    Iride Chichizola
    iride_chichizola@hotmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *