sabato , 15 Giugno 2024

LE VIVANE DELLE MADDALENE
la presentazione del volume scritto da Romano Oss ed illustrato da Giordano Pacenza

Questa sera, martedì 31 Ottobre ad ore 20.00, negli spazi dello Studio d’Arte Andromeda (via Malpaga 17 Trento) verrà presentato il libro illustrato dal titolo: "Le Viviane delle Maddalene", scritto da Romano Oss ed illustrato da Giordano Pacenza.  Il libro, edito dalla Presidenza della Regione, ha vinto il primo premio all’ultimo concorso “ Le Montagne incantate: leggende e immagini” promosso dal Comune di Bolzano; i due autori sono membri dello Studio d’Arte Andromeda di Trento e collaborano attivamente alle attività artistiche dedicate ai giovani. Durante la serata di presentazione sarà inoltre possibile vedere le tavole originali delle illustrazioni di Giordano Pacenza.

La storia trae origine da un episodio realmente accaduto: la rivolta del popolo trentino nel 1407 contro lo strapotere del Principe vescovo Giorgio I di Liechtenstein. "…Una colonna di armati pose sotto assedio il castello di Altaguardia in Val di Non, feudo vescovile retto dal conte Simone di Thun. Le mogli e le figlie dei contadini al servizio del feudo si rifugiarono nella torre centrale. Quando la battaglia ebbe fine i rivoltosi cercarono di catturarle, ma non riuscendovi decisero di appiccare il fuoco alla torre. Mentre si compiva questa violenza gli animali e gli esseri magici del bosco assistevano a tanto odio impietriti e terrorizzati. Le donne, disperate, si gettarono dalla torre chiedendo alle aquile che volteggiavano sopra la scena di salvare almeno i loro spiriti. E così avvenne. Dopo un po’ di tempo le aquile deposero e covarono sette uova rosa, più grandi del normale. Quando le uova si dischiusero vennero al mondo sette bellissime ragazze, che la tradizione popolare ha chiamato Vivane e che ancora oggi dimorano sulla catena montuosa delle Maddalene in Val di Non. Sono fredde, taciturne, diffidenti, ma vengono sempre in aiuto di tutte le donne sole, sperdute, maltrattate o inseguite, punendo gli uomini malvagi…"

Vedi anche

“I Romani nelle Alpi”: incontro con la docente Elvira Migliaro

Mercoledì 29 maggio, alle ore 17.00, allo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas, in piazza Cesare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *