giovedì , 18 Luglio 2024

LIBRI DI CARTA O LIBRI ELETTRONICI?
Di Giovanni Straffelini

libri8Il mercato del libro, come quello di molti altri prodotti, mostra segni di contrazione a causa della crisi economica. Per questo anche da noi alcune librerie stanno chiudendo. Secondo molti osservatori, tuttavia, il mondo del libro a�?di cartaa�? potrebbe andare incontro a una crisi ben maggiore con la��avvento del libro a�?elettronicoa�?.

Da qualche anno, ormai, si parla di questo nuovo strumento e ora sono in commercio i primi esemplari, di dimensioni abbastanza ridotte e finalmente di buona leggibilitA�. Sono strumenti interessanti: permettono di acquistare i testi online e, a chi viaggia, evitano il fastidio di trasportare tomi pesanti e ingombranti. Per molti, insomma, A? solo una questione di tempo: verrA� a breve il momento che i libri di carta andranno in soffitta?

Ovviamente A? impossibile fare previsioni perA?, in tutta sinceritA�, penso che il libro di carta sopravviverA�. Per due motivi. Il primo riguarda le abitudini degli italiani, che gradiscono le comoditA� ma non amano le complicazioni. In campo tecnologico, solo per fare un esempio, vanno forte i cellulari ma hanno meno successo gli smartphone o i videofonini. PerchA� gli italiani dovrebbero apprezzare tanto i libri elettronici che proprio facili da usare non sono? (continua a leggere su il blog di Giovanni Straffelini).

Vedi anche

Luigi Siviero presenta le sue poesie in biblioteca a Trento

Martedì 21 maggio ad ore 17:30 nella cornice della Sala degli Affreschi della Biblioteca comunale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *