mercoledì , 24 Luglio 2024

L’IDIOTA DI DOSTOEVSKIJ
Al Cuminetti un nuovo appuntamento con la stagione di ” Trento Oltre “

Corrado Accortino - L'Idiota - fonte: www.teatripossibili.itQuesta sera, (giovedì 26 Ottobre ore 21), un nuovo appuntamento con la Stagione di Trento Oltre al Teatro Cuminetti di Trento; on stage L’Idiota di Fedor Dostoevskij, diretto e interpretato da Corrado Accordino della Compagnia La Danza Immobile.

«… So molto bene che tutti si vergognano a parlare dei propri sentimenti, ma ecco io ve ne parlo e non mi vergogno di voi …»

Un personaggio enigmatico e affascinante il Principe Myskin. Ad ogni rilettura L’idiota regala suggestioni e riflessioni nuove. Il Principe Myskin non è mai uguale a se stesso e, come tutte le grandi figure della letteratura, la sua personalità è una somma di tanti individui. A volte sembra che sia Cristo stesso a parlare con la sua parola infinitamente bella e chiara, altre volte invece sembra il Cavaliere dalla Triste Figura, comico e amaro, tragico e sublime insieme. «… Può darsi che anche qui mi si prenda per un bambino, e sia! Anche idiota mi credono tutti, non so perché, e in realtà un tempo fui tanto malato, che allora ero proprio simile a un idiota; ma ora che idiota potrei essere, quando capisco anch’io che mi ritengo un idiota? …». Dell’intricatissima sequenza di avvenimenti che vengono raccontati nel libro, è stata scelta la preistoria del romanzo. E’ la storia di Marie, una ragazza tubercolotica che viene sedotta da un commesso viaggiatore e perseguitata dalla malvagità della gente del villaggio. Il Principe Myskin in un primo tempo farà da spettatore alla vicenda drammatica che circonda Marie e successivamente diverrà protagonista del suo riscatto. Conquisterà l’amore dei bambini e aiuterà Marie a morire senza vergogna.

Vedi anche

Al teatro Sanbàpolis di Trento lo spettacolo “Misantropo”

Venerdì 14 giugno 2019 va in scena “Misantropo” alle ore 20.45 presso il Teatro Sanbàpolis …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *