LO STAMPATORE ZOLLINGER
Trento

pubblicato da: Trento Blog in micro news,teatro & danza,Trento

Mercoledì 15 febbraio 2012
ore 21.00
Teatro Cuminetti
Trento

Rassegna Trentooltre
Lo stampatore Zollinger

Dal romanzo di Pablo d’Ors
uno spettacolo di Roberto Abbiati
con Roberto Abbiati, Marino Zerbin, Matteo Rubagotti
musiche di Alessandro Nidi

Il giovane August Zollinger, abbandonato il paese natale, prova tanti mestieri, e come impiegato della ferrovia su una linea sperduta si innamora dell’impiegata che ogni mattina al telefono gli dice “pronto?”, cui lui risponde “Son pronto”, per dire che è pronto al passaggio dell’unico treno; sulle variazioni minime di quel “pronto…son pronto”, si svolge tutta una storia d’amore, evanescente e appassionata, come mai in un libro si è letta.
Così per sette lunghissimi anni il giovane Zollinger va in cerca del suo destino: fa con scrupolo il timbratore di carte in un ufficio comunale, fa il calzolaio, vive solitario nei boschi trovando conforto nella compagnia degli alberi, fino al miracolo, alla rivelazione. E divenendo infine stampatore, lo stampatore Zollinger, come aveva sognato fin da bambino. (Dalla quarta di copertina de Avventure dello stampatore Zollinger di Pablo d’Ors, edizioni Quodlibet Compagnian Extra.)

La trascrizione per teatro di Roberto Abbiati è tratta dal libro dello scrittore madrileno Pablo d’Ors Le avventure dello stampatore Zollinger, un racconto tenero e ironico delle disavventure esistenziali di un giovane che ha una unica ambizione: fare lo stampatore nella città dove è nato.

“Voglio parlare della tipografia, voglio fare uno spettacolo sulla possibilità che si possa correggere e si può correggersi. E’ da quando ho rinunciato a fare il grafico che voglio fare uno spettacolo su Gutemberg, l’inventore dei caratteri mobili, quello che ha previsto come pensiero moderno la possibilità di correggere una parola sbagliata, una frase sbagliata o una pagina sbagliata, semplicemente sostituendo il carattere, il carattere mobile. Voglio dedicare uno spettacolo a Gutemberg. Al filosofo di Magonza. August Zollinger è uno che poco alla volta corregge la sua vita, che gli diventa piacevole. August desidera fare lo stampatore come me. Io, August e Johann siamo fatti per questo genere di cose meccaniche. Su un tavolo di lavoro da tipografia con un po’ di immaginazione mettiamo in scena le meccaniche del pensiero umano.” (Roberto Abbiati)

Per informazioni e prenotazioni:
Portland – Scuola di Teatro
Via Papiria, 8 – 38122 Trento
Tel/fax 0461.924470
Infomail: info@teatroportland.it

Articoli simili

  • LES JEUX D’ENFANTS <br/>TrentoLES JEUX D’ENFANTS
    Trento
    Sabato 18 febbraio 2012 ore 20.30 Teatro Cuminetti Trento Nell'ambito del progetto di formazione a cura di Antonio Viganò “su e oltre l’infanzia” Les jeux d'enfants Da diversi anni il Centro...
  • LE ALLEGRE COMARI DI WINDSOR <br/>MolvenoLE ALLEGRE COMARI DI WINDSOR
    Molveno
    Sabato 25 febbraio 2012 ore 20.45 Sala Congressi Molveno Ensemble Vicenza Teatro Le allegre comari di Windsor di W. Shakespeare Libero Adattamento e Regia alla Commedia dell’Arte Enrico ...
  • IL RACCONTO D’INVERNO <br/>TrentoIL RACCONTO D’INVERNO
    Trento
    Giovedì 16 febbraio: ore 20.30 Venerdì 17 febbraio: ore 20.30 Sabato 18 febbraio: ore 20.30 Domenica 19 febbraio: ore 16.00 Teatro Auditorium Trento Stagione di Prosa Compagnia del Teatro de...
  • BIG FISH <br/>Pergine ValsuganaBIG FISH
    Pergine Valsugana
    Mercoledì 15 febbraio 2012 ore 21.00 Teatro Don Bosco Pergine Valsugana EstroTeatro Big Fish La vita incredibile di mio padre Big Fish nasce da un’esigenza: raccontare la morte di un padre a...
  • I FICHI D’INDIA <BR/>31 marzo, Levico TermeI FICHI D’INDIA
    31 marzo, Levico Terme
    La loro facilità d’improvvisazione e lo stile clownesco ha portato i Fichi d'India (Bruno Arena e Massimiliano Cavallari) a esperienze esaltanti e [...]

Pubblicato il 13 febbraio, 2012 @ 9:07 pm.

Lascia un commento

*

Trento Blog è un supplemento alla testata Blogosphera, registrata presso il tribunale di Trento (n. 1369/08)
Blogosphera: Direttore responsabile: Roberto Fonda - Responsabile editoriale: Andrea Bianchi - Editore: Etymo srl
Redazione: c/o Etymo srl - Via Brescia, 37 - 38122 Trento (TN) - tel. 0461.236456 - redazione@etymo.com
© 2006-2010 etymo s.r.l. P.IVA 02242430219. Alcuni diritti sono riservati sotto licenza Licenza Creative Commons.