venerdì , 14 agosto 2020
Home / arte & cultura / NATALE E CAPODANNO NEL SEGNO DELLA PACE A ROVERETO
giorni di festa nella città della quercia e oggi “La Notte dei Poeti�

NATALE E CAPODANNO NEL SEGNO DELLA PACE A ROVERETO
giorni di festa nella città della quercia e oggi “La Notte dei Poeti�

Albero di Natale - fonte wikipediaRovereto Città della Pace: questo il messaggio con cui Rovereto si appresta a celebrare il Natale 2006, in una maniera del tutto particolare e suggestiva, coinvolgendo artisti e poeti internazionali. Un Natale che unisce pace, arte, luce, poesia, tenendo però sempre ben stretto il suo legame con la tradizione. All’interno del ricco programma proposto, merita particolare attenzione “Alberi di luce”, grandi alberi di Natale collocati lungo le vie del centro della città, simbolici “ponti tra la terra e il cielo”; dieci grandi alberi di Natale che affascineranno il pubblico e creeranno un’atmosfera davvero suggestiva. La mostra che prende il nome di “Peace & Love” , inaugurata lo scorso 6 dicembre e che durerà fino al 7 gennaio in via Roma comprende immagini di grande formato realizzate dal fotografo William Willinghton, con testi di Fernanda Pivano, che verranno illuminate dagli azzurri dell’artista Marco Nereo Rotelli per dare vita sotto i portici di via Roma a una mostra dedicata all’amore. Fra gli appuntamenti in piazza Nettuno, l’allestimento di un “salotto” dove parlare di pace (“La notte dei poeti” mercoledì 20 dicembre, piazza del Nettuno ore 17.30) , in cui presenzieranno grandi poeti (Roberto Mussapi, Maurizio Cucchi,Loretto Rafanelli, Tiziano Broggiato) per esprimere un pensiero di pace. Giovedì 21 dicembre per “Rovereto c’è”, in piazza del Nettuno alle 17.30 la città si incontrerà per la pace. Tre artisti che attraverso la pittura, la parola e la fotografia celebreranno l’amore e la pace come valori fondamentali dell’uomo e speranza di vita. Accanto a tutto questo non mancheranno i tradizionali appuntamenti dedicati ai bambini: dal trenino che accompagnerà i passeggeri lungo le vie del centro della città animato da Radio Gamma Rovereto, la Casa di Babbo Natale e il Villaggio degli Elfi, la Baita delle Renne e il Pozzo dei Desideri. Il tema della pace farà da sottofondo anche alla festa di Capodanno: in piazza Malfatti si terrà la Fiaccolata della Pace con partenza alle ore 21, a cura del Comitato delle Associazioni per la Pace e i Diritti Umani di Rovereto. Dalle ore 23 la serata proseguirà con il gruppo musicale Apocrifi e le canzoni di Fabrizio De Andrè, canzoni che hanno occupato i nostri sogni e le nostre speranze di non violenza e di pace. Poco prima della mezzanotte Fernanda Pivano, grande amica di Fabrizio De Andrè, augurerà con un video messaggio un anno di Pace per tutti.

Vedi anche

Lagarina Jazz: a Isera l’imperdibile concerto dei “Floors”

Giovedì 20 giugno 2019 si apre il Lagarina Jazz con l’aperitivo in musica e un …