I prossimi appuntamenti a Merano Arte

pubblicato da: roberta - 14 novembre, 2012 @ 11:06 am

Aperto tutto l’anno Merano arte presenta le posizioni contemporanee più attuali di arte figurativa, architettura, letteratura, musica, fotografia e nuovi media. La casa è gestita dall’associazione culturale Merano arte che in collaborazione con istituzioni pubbliche e partner privati ne organizza la programmazione.

Mercoledì 14.11.2012 – ore 20:30
Cyberphonic – Concerto al Teatro Puccini

In occasione della mostra “Prospettive di Futuro. Merano 1945-1965″, Merano Arte e l’Associazione Conductus presentano un concerto dedicato alle figure dei pionieri della cibernetica Valentino von Braitenberg e Ernst von Glasersfeld, che ebbero occasione di incontrarsi a Merano negli anni Cinquanta e dare vita a proficui scambi professionali. Entrambi furono parte di quella élite culturale che rese il periodo oggetto della mostra un momento di risveglio e crescita delle avanguardie artistiche cittadine. Valentino von Braitenberg e Ernst von Glasersfeld furono entrambi appassionati cultori della musica e musicisti essi stessi.
Concerto diretto da Marcello Fera per l’Ensemble Conductus

Giovedì 15.11.2012 – ore 19:00
Mostra: Bernhard Lochmann – “too big to fail”

L’artista di salisburgo, Bernhard Lochmann, è ospite per un mese dell’atelier di Merano Arte.
Lochmann è un disegnatore. Nei suoi lavori insegue i significati degli slogan e dei motti politici ed economici, spesso rappresentati come fatti incontrovertibili o come verità universalmente accettate. Nei suoi disegni queste asserzioni vengono accostate a oggetti del quotidiano, in modo da dare vita a nuovi piani di senso e nuove percezioni.
Spesso nei lavori dell’artista temi liberamente tratti dal proprio vissuto si confondono con soggetti di senso comune facilmente leggibili come racconti grafici. “too big to fail” è una mostra in cui lo sguardo critico ma anche grottesco ed ironico dell’artista si riflette nel tempo che vive. Tutti i lavori esposti nella mostra sono stati realizzati duranche la residenza a Merano.

Atelier Art-Scarpulin, Portici 108 (Ristorante Haisrainer, 1.Stock), Merano
Martedì 20.11.2012 – ore 19:00
Mostra e vendita delle opere del progetto “L’arte non trema”.
L’artista sudtirolese Ingrid Mair Zischg ha realizzato un progetto molto particolare, insieme all’associazione “L’arte non trema”. Alcuni frammenti delle macerie del terremoto in Emilia vengono trasformate da artisti di diverse regioni in nuovi lavori e segnali di un nuovo inizio. Le opere realizzate verranno esposte e vendute a Merano Arte nell’ambito di un’azione di solidarietà, il cui ricavato andrà alle popolazioni colpite dal sisma.
Merano Arte, Sala Cassa di Risparmio

Giovedì 22.11.2012 – ore 20:00
VOGLIA d’ARTE?
Visita guidata serale alla mostra “Prospettive di futuro. Merano 1945-1965″ con Hannes Egger e Gunther Erhart.

 
Venerdì 23.11.2012 – ore 20:00
Presentazione del film
Meran 1945 – 1965 – Zerronnene Vision?

Nella Merano del dopoguerra poeti, scrittori, cineasti, attori, architetti, musicisti, artisti della scena locale e internazionale si sono incontrati e dato vita a scambi fruttuosi. Il film delinea la varietà di generi e culture e la vastità dell’intero vissuto culturale e quanto profondamente fossero legati all’attività dell’azienda di soggiorno e allo sviluppo della città di cura.

 

Sabato 24.11.2012 – ore 11:00
Hannes Egger presenta a Merano Arte il catalogo “SEE YOU”.
“SEE YOU” è il titolo del progetto che l’artista ha portato alla 54. Biennale di Venezia. Il catalogo verrà presentato da Andreas Hapkemeyer, autore dell’introduzione.
Merano Arte, Sala Cassa di Risparmio

condividi

1 commento
Lascia un commento »

  1. […] Continua a leggere sul blog di Roberta Pedrotti > […]

Lascia un commento

*