venerdì , 21 Giugno 2024

TrentoBlog Motori
CAPIRE LE GOMME DA NEVE:COME DISTINGUERE LE GOMME INVERNALI?

snow_msOra che A? arrivata la neve, molti gommisti stanno facendo il lavoro straordinario per riuscire a montare delle gomme invernali ai propri clienti.

Purtroppo alla maggioranza degli automobilisti non importa che tipo di pneumatici gli vengano installati. Basta che costino poco e vadano bene su ogni tipo di fondo. PerA? cari lettori di TrentBlog, prima di scegliere un pneumatico da neve fatte attenzione a queste caratteristiche.
Ca��A? una bella differenza tra gomme invernali e gomme da neve.
I pneumatici lamellari, quindi con un battistrada molto profondo e molto lavorato sono identificati dalla scritta sul lato della gomma con i caratteri a�?M+Sa�? oppure le scritte possono avere le seguenti varianti (“MS”, “M/S”, “M-S”, “M&S”)

gomma-invernaleLa traduzione A? la seguente a�?M a�? (dalla�� inglese Mud significa fango) e a�?S a�? (dalla�� inglese Snow vuol dire neve)
Non tutte le gomme termiche sono perA? uguali, le migliori sono quelle indicate con la sigla M+S e sulla gomma A? presente anche un simbolo con una montagna con dentro un fiocco di neve. Quando si hanno questo tipo di pneumatici,( m+s piA? simbolo della montagna e fiocco di neve vedi immagine) per il codice della strada A? come se avessimo le catene.
Mentre i pneumatici invernali, da neve, o detti anche termici, sono caratterizzati dalla scritta a�?M+Sa�? con a lato il simbolo della montagna con dentro un fiocco di neve.

Come funzionano le gomme invernali?

La mescola che compone il pneumatico, fa sA� che la gomma resti morbida anche con temperature molto basse e quindi le lamelle (piccoli incavi che attraversano i tasselli del battistrada vedi foto) riescono a prendere la neve fresca compattandola fra la strada e lo pneumatico.
Questa tipologia di gomme funziona in due modi: in caso di neve fresca, la forte pressione della��auto aggrega i cristalli di ghiaccio che compongono la colte bianca e la gomma riesce a far presa sulla strada in quanto si trovano a contatto neve su neve. Quando invece c’A? ghiaccio sulla strada, allora il pneumatico interviene con le lamelle, le quali riscaldando il battistrada creando una differenza di temperatura fra il pneumatico ed il ghiaccio, creando un effetto adesivo. Per capirne il funzionamento basta toccare un cubetto a�?frescoa�? di freezer con un dito, si creerA� lo stesso effetto.

Alfredo Nepi

Vedi anche

SICUREZZA STRADALE: piA? di 10mila vittime della strada A�collegate alla mobilitA� per lavoro

Circa il 40% delle 25.671 vittime europee degli incidenti stradali del 2016 - vale a dire piA? di 10mila persone (in media 28 ogni giorno) - puA? essere riferito agli spostamenti sul lavoro e casa-lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *