sabato , 24 Febbraio 2024

TrentoBlog Motori
LIBERI DI VIAGGIARE

camper-2

Casa, motori e libertA� una triade che appassiona molti viaggiatori a�?on the roada�?.
Se la motocicletta, nelle sue varie forme e dimensioni, rappresenta la libertA� e la spensieratezza del movimento, tipico dei a�?ragazzi di tutte le etA�a�?, cosa dire dei Camper? Ea�� chiaro, il confronto se affrontato dal punto di vista della velocitA� di spostamento o della maneggevolezza nella��affrontare le strade piA? tortuose, risulta palesemente a favore della due ruote; ma che dire delle comoditA� casalinghe annesse? Il paragone divide inevitabilmente, ma se a�?la primaa�? A? sicuramente una prerogativa giovanile o comunque di chi non ha una famiglia al seguito, la seconda rappresenta la��asso nella manica di tutti i pionieri del turismo, diventati papA� o comunque gestori di una famiglia allargata. Dai coniugi con i loro figlioletti, alla coppia di pensionati, dai ragazzi in compagnia ai girovaghi per lavoro, il camper rappresenta un mezzo sicuro ed affidabile per viaggiare in libertA�. Fondamentalmente costituito da un a�?furgonea�?come mezzo di locomozione e una tenda, una cabina o un vero e proprio appartamento per quanto riguarda la casa al seguito, il Camper ha avuto una��evoluzione tecnica notevole ma fondamentalmente rappresentante la voglia di indipendenza e libertA�. Tecnologia e progresso sono sinonimi di miglioramento e quindi, forse, di un allontanamento da quelli che erano i canoni di qualche decennio fa, dove la��avventura e le scomoditA� erano alla��ordine del giorno.

Ma perchA� si dovrebbe rinunciare alle comoditA�?
Il connubio A? intrigante, cosa si puA? volere di piA? di un mix che racchiude la possibilitA� di viaggiare senza vincoli e le comoditA� di casa propria? Per i fortunati possessori di queste meraviglie a quattro ruote si aprono,veramente, dei nuovi mondi tutti da scoprire relativi a: i percorsi guidati in compagnia di altri a�?amici del campera�?, ritrovi in manifestazioni o feste con annesse sagre di paese, dove A? facile trovare anche una buona cucina! Oppure anche nuove esperienze di comunicazione tramite i a�?baracchinia�?dei radioamatori (C.B), presenti in qualsiasi mezzo a�?voluminosoa�? che percorra le nostre strade. Un modo di vivere il tempo libero che appassiona, un modo di essere e comunque un modo per sentirsi liberi di viaggiare e svincolati dalle normali tappe che sono rappresentate dai ristoranti e dagli hotel. Se non vi piace il fai da te, se la��avventura non vi incuriosisce, se il ritrovarsi in gruppi e il comunicare non vi appassionanoa��..allora non programmatevi una gita in Camper ne tanto meno acquistatene uno, visto la��ingente investimento da fare. Certo il comodo alberghetto, il ristorantino prenotato con il cameriere che ci segue passo passo durante il lauto pranzo, ma questa A? una��altra cosa e non ha niente a che fare con il viaggiare, la libertA� e la��avventuraa��a��almeno per tutto il popolo dei a�?Camperistia�?! Buon viaggio!

Alfredo Nepi

Vedi anche

Nuove BMW

Scoop di Trento Blog Motori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *