mercoledì , 17 ottobre 2018
Home / arte & cultura / A teatro il Flamenco dell’associazione Miel y Limòn

A teatro il Flamenco dell’associazione Miel y Limòn

Domenica 17 giugno ore 20.30 spettacolo di Flamenco con musica dal vivo al Teatro San Marco via San Bernardino a Trento

“Mujeres: miradas flamencas” è il titolo dell’iniziativa e punto focale del lavoro di quest’anno dell’associazione flamenco Miel e Limòn. “Donne: sguardi flamenchi” inteso non solo allo sguardo che le donne usano come strumento, per esprimere i loro sentimenti, ma anche a come il flamenco stesso, guarda la donna, alla sua dignità e centralità crescente, nel flamenco contemporaneo.

Nella seconda metà del 1800, gli unici testi flamenchi (letras) che si rivolgono in modo rispettoso alla donna, sono quelli che ci parlano della donna come madre e del suo amore puro ed incondizionato per la famiglia, che spesso rimanda a quello della Vergine Maria; Tutti gli altri ruoli della donna, vengono sempre raccontati con un’accezione negativa e di sofferenza, come la compañera (compagna, fidanzata): donna inaffidabile su cui si riversa la gelosia e il possesso opprimente dell’uomo.

La vedova, una donna in grado di far fronte alle esigenze della famiglia, nonostante manchi la guida del marito, e per questo, considerata pericolosa e pronta a tutto. Non manca la prostituta, donna che non ha avuto o non ha voluto marito e che, nel momento in cui esprime liberamente la sua sessualità, viene descritta come un essere che esercita un potere soprannaturale sull’uomo, con la capacità di stregarlo. La donna era apprezzata solo nel ruolo di madre e di punto di riferimento per la famiglia!

Info e prenotazioni: info@flamencomielylimon.it – 3395267781

Vedi anche

“IO NON RISCHIO” A TRENTO I VOLONTARI INCONTRANO I CITTADINI

Sabato 13 e domenica 14 ottobre a Trento, in via Oss Mazzurana l’iniziativa “Io non rischio”. …