martedì , 11 agosto 2020
Home / arte & cultura / 25a EDIZIONE DI a�?TESERO E I SUOI PRESEPIa�?
Fino alla��8 gennaio 100 opere sacre nelle stalle e nei cortili

25a EDIZIONE DI a�?TESERO E I SUOI PRESEPIa�?
Fino alla��8 gennaio 100 opere sacre nelle stalle e nei cortili

La��evento natalizio che riscalda il cuore della Val di Fiemme a�?Tesero e i suoi Presepia�? immerge nella tradizione della devozione popolare per piA? di un mese (dal 3 dicembre alla��8 gennaio).
Dalle viuzze di Tesero, dai cortili, dalle finestre, dalle stalle e dalle cantine si affacciano un centinaio di presepi artigianali, illuminati fino alle 23, nei cortili, nelle stalle, nelle nicchie fra le legnaie e dietro alle inferriate delle finestre.
Il paese, con le case a ridosso la��una della��altra, si trasforma a sua volta in un grande presepe. I visitatori, 25 mila nella passata edizione, passeggiando per le strade acciottolate coperte di neve, divengono figuranti.
a�?Tesero e i suoi Presepia�?, con il patrocinio della��assessorato alla cultura della Provincia di Trento, invita a scoprire i diversi volti di GesA?, le opere da��arte storiche, le fantasiose interpretazioni degli artisti locali.
Un itinerario, da affrontare anche in compagnia di una guida, conduce in alcuni luoghi leggendari, come Casa Jellici che ospita i presepi storici in una��ambientazione poetica (dalle 15 alle 19 e dalle 20.30 alle 22.30). Qui A? possibile ammirare alcuni maestri intagliatori mentre creano nuovi presepi, attingendo alla saggezza valligiana.
La��associazione Amici del Presepio di Tesero, come ogni anno, sarA� impegnata in trasferta per promuovere la sua antica tradizione e la��unicitA� del paesaggio fiemmese. Dopo gli allestimenti in Vaticano, a Cracovia, a la��Aquila, ad Assisi, a Istanbul, nel Natale 2011 saranno esposti a Betlemme e Gerusalemme. La ComunitA� trentina renderA� omaggio alla Terra Santa, grazie alla��allestimento del presepe a grandezza naturale nel chiostro della Basilica di Santa Caterina a Betlemme, alle mostre nella Custodia di Terra Santa e nel Patriarcato Latino di Gerusalemme. Per coronare questa��esperienza sarA� organizzato un pellegrinaggio dalla��8 al 12 febbraio 2012.

Vedi anche

Lagarina Jazz: a Isera l’imperdibile concerto dei “Floors”

Giovedì 20 giugno 2019 si apre il Lagarina Jazz con l’aperitivo in musica e un …