sabato , 20 aprile 2019
Home / musica / A Montevaccino spazio ai “dilettanti allo sbaraglio”

A Montevaccino spazio ai “dilettanti allo sbaraglio”

Sabato 13 aprile 2019 con inizio alle ore 20.30 presso il Centro sociale di Montevaccino è in programma la quindicesima edizione della “corrida montese”, la simpatica “kermesse” artistica a cadenza biennale dal titolo “Arrivano i nostri!”.

La manifestazione è organizzata dal Circolo comunitario di Montevaccino in collaborazione con la Circoscrizione Argentario ed il Comune di Trento. La serata intende dare spazio e visibilità ad alcuni appassionati locali (e non) che si dilettano a cantare, recitare, suonare, ballare e che magari singolarmente non hanno la possibilità di avere davanti a sé un pubblico vero a cui trasmettere la gioia e le emozioni della propria passione artistica.

Per questi “dilettanti allo sbaraglio” ci sarà dunque la possibilità di vivere un modesto momento di gloria, impugnando il microfono ed avendo un pubblico tutto per sé, senza lo spauracchio del responso della giuria o della classifica, visto che non si tratta di un “talent”.

Come premio vi sarà l’applauso della platea, un piccolo “souvenir” per ricordare piacevolmente questa esperienza artistica ed un sobrio rinfresco a fine serata. Con l’occasione verrà dato il “benvenuto” alle famiglie e single che hanno trovato residenza in paese negli ultimi anni. A loro verrà consegnato un buono per il ritiro di un originale ed utile presente.

Un segnale di accoglienza, come antidoto all’individualismo ed indifferenza che talvolta trasformano quartieri e paesi in veri e propri dormitori. Un’occasione di divertimento, ma anche di incontro per conoscersi meglio, abbattendo barriere mentali e relazionali che non favoriscono di certo la qualità dei rapporti interpersonali all’interno della comunità. Un modo leggero, insomma, per “restare umani”.

Vedi anche

A Trento tre concerti dedicati a Charles Tournemire

Sabato 16 febbraio alle ore 17:00 nella Basilica di Santa Maria Maggiore prenderà il via …