venerdì , 25 settembre 2020
Home / arte & cultura / AL MUSEO 3 GIORNI DI SPETTACOLO SCIENTIFICO
23 – 24 – 25 settembre 2008

AL MUSEO 3 GIORNI DI SPETTACOLO SCIENTIFICO
23 – 24 – 25 settembre 2008

grunchMartedA� 23, mercoledA� 24 e giovedA� 25 settembre 2008 ritorna il quarto appuntamento annuale con “3 giorni per la scuola“, l’iniziativa che presenta in anteprima ai docenti delle scuole di ogni ordine e grado le proposte educative ideate dal Museo Tridentino di Scienze Naturali. Nel corso dei tre pomeriggi sono previsti tre diversi momenti di spettacolo aperti a tutti.MartedA� 23 settembre alle ore 18.00: Buon compleanno Grunch, animazione teatrale ideata e realizzata dal Museo Tridentino di Scienze Naturali in collaborazione con Compagnie Teatrali Unite.

Uno sguardo al passato in compagnia del piccolo Grunch, un simpatico dinosauro alle prese con i preparativi per il suo compleanno. Cosa magiare e chi invitare, come trasformare una giornata qualsiasi in un giorno indimenticabile: questo e molte altre sorprese per vivere un’avventura nel Giurassico. Un coinvolgente mix fra arte, fantasia e scienza alla scoperta dei dinosauri: come camminavano, quanto correvano, la loro temperatura corporea, l’importanza della famiglia.

MercoledA� 24 settembre alle ore 17.00: Chi ha paura dell’evoluzione?, conferenza spettacolo a cura del prof. Guido Barbujani, docente di Genetica dell’UniversitA� di Ferrara, con la partecipazione del gruppo musicale Davai Ciass e dell’attrice Ester D’Amato.

Un dialogo tra un narratore ed un lettore sulla complessa, delicata e controversa tematica dell’evoluzione, a partire dalla presentazione dei diversi punti di vista di chi ha paura o meno dell’evoluzione.

GiovedA� 25 settembre 2008 alle ore 18.00: Baricentrologia, spettacolo scientifico ideato e curato dal Centro della Scienza “Hisa e Eksperimentov” di Lubiana, realizzato dagli opeartori del Museo Tridentino di Scienze Naturali.

Attraverso una serie di esperimenti e giochi coinvolgenti si intende far comprendere che cos’A? il baricentro di un oggetto, dove esso si colloca e il suo significato fisico. Il pubblico sarA� coinvolto in prima persona nella ricerca del baricentro dapprima di semplici oggetti e successivamente di oggetti piA? strani e complessi.

Questi appuntamenti, come tante altre iniziative proposte dal Museo Tridentino di Scienze Naturali, nascono dalla volontA� di coniugare arte e scienza in forme di comunicazione sempre nuove e allettanti. Lo scopo A? quello di stimolare l’interesse per le tematiche scientifiche e favoriore la partecipazione massiccia del pubblico, utilizzando tecniche di divulgazione/comunicazione che si fondano sui principi dell’animazione teatrale, della narrazione, della musica e dello spettacolo.

Informazione ed educazione da un lato, intrattenimento e divertimento dall’altro: il format che distingue queste tipologie di iniziative risulta informale, ma allo stesso tempo inappuntabile dal punto di vista della qualitA� e del rigore scientifico.

Museo Tridentino di Scienze Naturali
via Calepina 14 I-38100 TRENTO (Italy)
info@mtsn.tn.it -A� www.mtsn.tn.it

Vedi anche

“eState in villa” al via a Meano la rassegna di teatro amatoriale

Sabato 22 giugno 2019 alle ore 21.00 a Meano prende il via, presso il giardino …