martedì , 12 novembre 2019
Home / Eventi / Associazione Samten Chöling ONLUS
un impegno concreto in difesa dei diritti umani in Tibet

Associazione Samten Chöling ONLUS
un impegno concreto in difesa dei diritti umani in Tibet

Fonte: Wikimedia CommonsTerminate le Olimpiadi non si ferma la richiesta del rispetto dei diritti umani in Tibet e nel mondo.

Le proteste portate avanti dai tibetani e da coloro che li supportano hanno bisogno di quante più voci possibili per farsi sentire.

L’Associazione Samten Choeling Onlus sostiene attivamente la causa del popolo tibetano (molte persone hanno potuto visitare la mostra “L’eredità del tibet� organizzata a luglio) ed alcuni suoi membri si sono esposti in prima persona.

Dall’8 Agosto il Presidente Gianni Festini Brosa sta facendo lo sciopero della fame per la causa tibetana e il rispetto dei diritti umani nel mondo a partire dalla nostra società italiana. Dalla scorsa settimana altri soci si sono aggiunti a sostegno di questa protesta, 3 persone hanno modificato la loro dieta rinunciando ad ogni cibo di origine animale (dieta vegan); una ha portato avanti 11 giorni di digiuno completo poi per la spinta della famiglia è stato costretto a limitare la sua protesta all’eliminare la carne e il vino.

Stiamo predisponendo il sito web dell’associazione (è visibile l’home page all’indirizzo www.samtencholing.eu) ma entro due mesi si prevede l’attivazione completa).

Durante il mese di settembre riprendono gli incontri settimanali (previsti per i martedì ed i venerdì) con orario 20.30-22.30 nella sede dell’Associazione Samten Choeling Onlus, presso la sede di Corso Alpini 4 a Trento.

Anticipiamo infine in novembre (29 e 30 da confermare) ci sarà un incontro con il Ven Gelug Lobsang Sanghye che sarà a Trento per diffondere preziosi insegnamenti.


Per maggiori informazioni:
Associazione Samten Chöling ONLUS

Corso Alpini 4, 38100 Trento
Tel e Fax: 0461.038510
samtencholing@akfree.it

Vedi anche

Al Muse le monumentali sculture animali di Jürgen Lingl-Rebetez

Al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, fino al 12 gennaio 2020 sarà possibile …