martedì , 23 luglio 2019
Home / Podcast / AUDIOINTERVISTA A GIANNI FESTINI BROSA
Il suo sciopero della fame, in difesa dei diritti umani

AUDIOINTERVISTA A GIANNI FESTINI BROSA
Il suo sciopero della fame, in difesa dei diritti umani

logo_samtencholin.jpgLa��Associazione Samten ChA�ling Onlus propone iniziative mirate al sostegno e alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica nei confronti dei Diritti Umani. In particolar modo, Gianni Festini Brosa – Presidente del Centro – in seguito ad un viaggio in India e soprattutto alla recente occupazione del Tibet, ha deciso di intraprendere uno sciopero della fame che si A? protratto per mesi: dal 8 agosto fino ai primi giorni di novembre.

Durante il digiuno, Gianni ha continuato a lavorare per le iniziative del Centro Samten ChA�ling ed ha cercato di raccogliere delle risposte concrete da parte delle istituzioni. Il 2 di novembre, a causa delle gravi condizioni psicofisiche Festini Brosa ha dovuto interrompere lo sciopero ed ora, ai microfoni di TrentoBlog racconta l’esperienza vissuta e formula delle considerazioni in merito all’utilitA� e alla portata simbolica del gesto compiuto.

Ascolta l’audiointervista a Gianni Festini Brosa (10’14” 9,37 Mb)
[audio:http://www.trentoblog.it/audio/GFestini151108.mp3]

Intervista di Andrea Bianchi

Vedi anche

AI a�?CONFINIa�? DELLa��UNITA� Da��ITALIA
Dal 9 alla�� 11 novembre convegno

Da mercoledA� 9 a venerdA� 11 novembre un convegno espone le reazioni delle “periferie” e …