mercoledì , 12 Giugno 2024

BOLLICINE SU TRENTO
Inaugurazione il 22 novembre

GiovedA� 22 novembre alle 18 con la��inaugurazione della��edizione 2012 di a�?Bollicine su Trento. Incontri e suggestioni con sua eccellenza Trentodoca�? entra nel vivo la manifestazione di Palazzo Roccabruna dedicata allo spumante trentino metodo classico (22 novembre a�� 9 dicembre 2012).

Filo conduttore della��evento di questa��anno sarA� la��abbinamento delle bollicine di montagna con i sapori e i profumi delle nostre valli. Nel corso delle degustazioni libere, che si potranno effettuare nelle sale della��Enoteca da giovedA� a venerdA� con orario 17 a�� 22, sabato e domenica con orario 10-22, le 66 etichette presenti in rassegna saranno abbinate ad una selezione di salumi e formaggi trentini.

Ecco i primi appuntamenti della rassegna:

Sabato 24 novembre alle ore 18.00
Ballerine o tacco 12?
A cura di Rosaria Benedetti, presidente AIS – Trentino
Ballerine o tacco 12? Non A? solo una questione di occasioni: per una donna A? prima di tutto un fatto di stile e di personalitA�. Eleganza o semplicitA�, voglia di far colpo o comoditA�? In ogni caso la��effetto finale A? sempre la��esito di un gioco di abbinamenti. Proprio come quello che serve a valorizzare la scelta di una bollicina. Brut o riserva? Come scegliere e per quali occasioni? Gli ospiti di a�?Bollicine su Trentoa�? lo scopriranno in un laboratorio che strizza la��occhio al mondo femminile giocando con piccole preparazioni gastronomiche piA? o meno elaborate, ma sempre facili da riprodurre anche nella cucina di casa propria.

Sabato 24 novembre, dalle 19.00 alle 22.00
La malga in cucina: la Valfloriana
A cura di Malga Sass a�� Valfloriana (TN)
Nella cucina di Palazzo Roccabruna A? ospite Malga Sass (Valfloriana a�� TN) per un menA? dedicato alle bollicine e ai sapori di montagna. Lo si potrA� degustare dalle 19.00 alle 22.00 di sabato 24 novembre (Primo: fagottini ripieni di coniglio nostrano con ragA? di porcini e ricotta affumicata della Valfloriana; secondo: tagliata di grigio alpina con gnocchi di polenta e formaggio fuso; pasticceria: piccoli assaggi di torte fatte in casa)

Domenica 25 novembre, dalle 12.00 alle 15.00
La malga in cucina: la Val di Rabbi
A cura di Malga Stablasolo (Loc. Montani di Rabbi a�� TN)
Si replica anche domenica dalle 12.00 alle 15.00 con un menA? di montagna proposto da Malga Stablasolo: in questo caso sono protagonisti i sapori della Val di Rabbi (Antipasto del pastore: Speck, formaggio di capra e porcini con tortel di patate; piatto di malga: polenta grigliata, crauti, spezzatino e selezione di formaggi della malga; pasticceria:A�Strudel di mele con crema di vaniglia)

Scarica il deplian con il programma >

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *