sabato , 13 Luglio 2024

MONDI CORALI: 4 edizione del festival al conservatorio Bonporti

600Si A? inaugurata con il mese di febbraio la 4A� edizione di Mondi Corali, festival ideato e realizzato dalla classe di direzione di coro del Conservatorio di Trento e che propone una decina di concerti fino al mese di giugno. A�La formula del festival A? particolarmente ricca e feconda – spiega il Prof. Lorenzo Donati, docente al a�?Bonportia�? e curatore del festival – giacchA� unisce in sA� in senso stretto e funzionale i caratteri di formazione e produzione musicale.

Con questo progetto il Conservatorio intende muoversi nel senso dei progetti e delle realizzazioni dinamiche: la competenza si genera nel rapporto tra formazione e dimensione della produzione artistica, in un circolo utile di rilanci, che generano una��esperienza attiva e personale per gli studenti, dentro un ambiente connotato creativamenteA�.

Il calendario di Mondi Corali propone per il prossimo mercoledA� 19 febbraio 2014 presso la Badia di San Lorenzo a Trento (ore 20.30) il concerto della Cantoria Sine Nomine, diretta da Carlo Andriollo. Nel programma che porta il titolo a�?L’ereditA� di Debussya�? verranno eseguiti una decina di autori e in alcuni brani saranno gli stessi allievi del a�?Bonportia�? a cimentarsi nella direzione del coro. A�I cori ospiti del festival sono chiamati a svolgere con i giovani direttori alcuni workshop che precedono la��evento del concerto a�� prosegue Donati a�� e si realizzano pertanto laboratori intensivi, mirati soprattutto alla direzione di coro, ma anche approfondimenti che riguardano la composizione e la��analisi dei repertori. Gli studenti svolgono quindi il lavoro maturando competenze per la direzione di coro nel vivo della��esperienza musicaleA�.

Il Gruppo corale Cantoria Sine Nomine nasce nel 1994 a Castelnuovo per iniziativa di un gruppo di appassionati desiderosi di approfondire la conoscenza della polifonia classica e del canto gregoriano. Il complesso si compone di circa 30 elementi ed ha alla��attivo un vasto repertorio di musiche di varie epoche e stili. Nel corso dei primi anni di vita il coro ha svolto una��intensa attivitA� concertistica ed ha partecipato ad importanti rassegne e manifestazioni. Sotto la guida degli attori Jacopo Laurino ed Elena Galvani il coro ha inoltre realizzato per il Centro Servizi Culturali S. Chiara di Trento lo spettacolo teatrale “Il pioppo nella neve”, portando in scena musiche su testi di Brecht armonizzate da Roberto di Marino e Dario Tosolini. In precedenza, dalla stessa collaborazione sono nati gli spettacoli “La corte in Festa”, realizzato presso il Castello del Buonconsiglio e “Nel Palazzo delle Muse”, rappresentato all’interno del museo del MART di Rovereto. Il coro A? diretto dalla fondazione da Carlo Andriollo.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *