RISTORANTE BIRRERIA FORST TRENTO: le proposte estive 2014

Forst Trento: arriva l’estate e il Ristorante Birreria Forst Trento vi propone piatti sfiziosi, leggeri e gustosi per affrontare al meglio la stagione più calda.

menu

Il Ristorante Birreria Forst Trento, in occasione della stagione estiva, propone dei piatti leggeri, sfiziosi e gustosi per arricchire ulteriormente la propria offerta con delle proposte pensate per i mesi più caldi.

Fra queste, ad esempio, potrete gustare dei classici come il vitello tonnato e il roast beef freddo di manzo ripensati e presentati con dei gustosi contorni e insalatine. Le insalate sfiziose, ognuna con un carattere unico e degli ingredienti di prima qualità, rappresentano la scelta giusta per un pranzo leggero ma nutriente e ben equilibrato.

Si rinnovano anche i primi e i secondi con il risotto Carnaroli reinventato, le tagliatelle ai mirtilli e il filetto di maialino bardato con speck nostrano. I dolci, infine, esaltano il carattere estivo grazie all’utilizzo dei frutti di bosco sia nel semifreddo che nella crostatina di pasta frolla.

E da bere? L’inimitabile birra Forst, nelle sue varianti, è pronta a rinfrescarvi il palato e a soddisfare la vostra sete di estate. Vi aspettiamo!

(..leggi tutto..)



BREZEL: storia e leggenda di un simbolo della tradizione culinaria tedesca

Storia (e leggenda) del Brezel: un autentico simbolo della tradizione culinaria tedesca

Weißwurst_mit_Laugenbrezel_und_SenfIl brezel, o pretzl, è un tipo di pane diffuso principalmente nei paesi di lingua tedesca quali Austria, Germania, Svizzera oltre a rappresentare un simbolo della tradizione culinaria altoatesina. Composto principalmente da farina di grano tenero, malto, lievito di birra e acqua, con l’aggiunta del bicarbonato di sodio, il brezel viene spesso servito come antipasto e accompagnato ai weißwurst con la senape dolce a contorno. In alcune regioni viene aggiunto anche lo strutto oppure vengono utilizzate farine integrali, di farro o di altri cereali.

Prima della cottura i brezel vengono spolverati con l’aggiunta di sale grosso o semi di sesamo, anche se la loro peculiarità risiede, oltre che nella forma, nel metodo di panificazione detto Laugengebäck. Il pane, prima della cottura, viene immerso per qualche secondo in una soluzione di acqua bollente e soda caustica (o bicarbonato di sodio in ambito domestico) che gli conferisce quel tipico aspetto lucente, perdendo la causticità attraverso la cottura in forno.

(altro…)

(..leggi tutto..)



WURSTEL SENZA GLUTINE E LATTOSIO: alla birreria Forst i wurstel e gli insaccati sono gluten free

I wurstel e gli insaccati rappresentano un classico della ristorazione alpina. Alla birreria Forst sono tutti senza glutine e senza lattosio ma con un gusto insuperabile.

ingresso forst trentoAlla birreria Forst di Trento il gusto e le più antiche tradizioni alpine si sposano in menù ricco, in grado di soddisfare le esigenze di tutti. Oltre a soddisfare il palato, la salute rappresenta per Forst una priorità assoluta nel preparare e confezionare i propri prodotti. Per questo, tutti i wurstel e gli insaccati sono certificati senza glutine e senza lattosio, garantendo un sapore irresistibile disponibile a tutti gli amanti di queste prelibatezze.

I wurstel, in particolare, rappresentano il piatto forte della tradizione culinaria alpina. Accompagnati alla birra, sono un classico in grado sempre di stupire e farsi desiderare per un altro giro. La garanzia di totale assenza di glutine e lattosio, consente a tutti di poterli gustare senza dover rinunciare al sapore e al gusto di questo grande classico. Venite a provarli, vi sapranno stupire!

(..leggi tutto..)



BIRRERIA FORST TRENTO: un viaggio nei sapori e nelle golosità delle Alpi

Rinnovata di recente, oggi la birreria Forst Trento offre ai suoi estimatori la possibilità di abbinare ad una gastronomia che spazia dall’internazionale al tradizionale una completa degustazione delle sue birre speciali.

L'interno della birreria Forst Trento

Lo splendido palazzo che ospita la birreria Forst di Trento si trova nel cuore della città, in via Oss Mazzurana, nel quartiere chiamato nei secoli S. Benedetto, dalla Chiesetta che lo ha caratterizzato fino al 1900, anno in cui fu demolita. Questo angolo di città ha subìto molte rivisitazioni, sia in epoca pre-conciliare, nell’ambito del restauro dell’ornato pubblico voluto dal principe vescovo Bernardo Clesio, sia più tardi nel ‘700 e ‘800, fino ad arrivare alla demolizione causata dai bombardamenti durante la seconda guerra mondiale.

Rinnovata di recente, oggi la birreria Forst Trento offre ai suoi estimatori la possibilità di abbinare ad una gastronomia che spazia dall’internazionale al tradizionale una completa degustazione delle sue birre speciali. Il menù, liberamente sfogliabile nella nostra pagina, presenta i migliori piatti della tradizioni abbinati a gustose nuove proposte che sapranno soddisfare anche i palati più esigenti.

Quello all’interno di Forst è un viaggio fra le golosità delle Alpi in un locale che rispecchia la tradizione, gli usi e i costumi che fanno di Forst un’esperienza indimenticabile sia per le papille gustative che per gli occhi di tutti coloro che, fra le nostre montagne, vogliono sentirsi a casa.

Chiunque venga a visitare Trento e i suoi suggestivi mercatini di Natale troverà nel ristorante birreria Forst il luogo ideale dove arricchire la propria esperienza nella storia e nel fascino di Trento con i migliori piatti e le migliori birre da conservare dentro sé come la suggestione dei ricordi migliori… in attesa della vostra prossima visita.

 

(..leggi tutto..)



Trento Blog è un supplemento alla testata Blogosphera, registrata presso il tribunale di Trento (n. 1369/08)
Blogosphera: Direttore responsabile: Andrea Bianchi - Editore: Etymo srl
Redazione: c/o Etymo srl - Via Brescia, 37 - 38122 Trento (TN) - tel. 0461.236456 - redazione@etymo.com
© 2006-2010 etymo s.r.l. P.IVA 02242430219. Alcuni diritti sono riservati sotto licenza Licenza Creative Commons.

Policy di utilizzo dei cookies