lunedì , 28 settembre 2020
Home / musica / CONSERVATORIO BONPORTI: nuova tournA�e concertertistica

CONSERVATORIO BONPORTI: nuova tournA�e concertertistica

600La Via dei Concerti '12, PiacenzaA? cominciata ieri a Tione di Trento in una Chiesa piena di persone la nuova tournA�e concertistica de La via dei Concerti, festival musicale giovanile, itinerante ed interculturale, organizzato per il terzo anno consecutivo dalla��Associazione Le Vie e dal Conservatorio Bonporti di Trento con il contributo di enti pubblici e privati sensibili ai temi della��integrazione sociale e della��interculturalitA�.

La��edizione 2014 della manifestazione, inaugurata ieri con successo, si propone con il titolo a�?La Via Sacraa�? poichA� il focus di quest’anno sarA� la partitura a�?PasiA?n segA?n San Marcosa�? del compositore argentino vivente Osvaldo Golijov, una delle personalitA� piA? versatili e interessanti del panorama musicale internazionale. Maestri concertatori e direttori da��orchestra sono JuliA?n Lombana, ideatore del progetto e docente presso il Conservatorio di Trento, e Sergio Bernal, docente presso la Utah State University di Logan (USA). La direzione del coro A? affidata a Zoltan Sandor, direttore del Conservatorio a�?Bela BartA?ka�? di Miskolc (Ungheria).

I coristi, gli strumentisti e le voci soliste della��edizione 2014 del Festival, in tutto un centinaio di giovani, provengono dal conservatorio trentino a�?Bonportia�?, dalla��Istituto di Musica a�?B. BartA?ka�? della��UniversitA� ungherese di Miskolc, dalla��Universidad TecnolA?gica de Pereira e da altre istituzioni colombiane in seguito a selezione del Ministero della Cultura, nonchA� dalla rete messicana di orchestre e cori della FundaciA?n a�?Esperanza Aztecaa�?.

Il Trentino ha accolto la scorsa settimana i giovani orchestrali che si sono concentrati sulla preparazione della Passione di Golijov, concepita come una sorta di spettacolo multietnico nel quale confluiscono molte culture con la��intento da��inviare, attraverso la musica e le sue rappresentazioni, un efficace messaggio artistico, musicale e umano. Dal 15 luglio hanno quindi cominciato la loro tournA�e concertistica, che li vedrA� esibirsi in diverse localitA� del Trentino e poi in altre cittA� italiane come Verona, Piacenza, Cremona, Firenze e Nola per terminare a Roma il 28 luglio.

Potremo ancora ascoltare questi giovani ragazzi questa sera, mercoledA� 16 a Levico (Chiesa di SS. Redentore, ore 21), domani giovedA� 17 a Riva del Garda (Auditorium Chiesa di San Giuseppe, ore 21) e venerdA� 18 a Trento (Basilica di S. Maria Maggiore, ore 21). I concerti proseguiranno a Verona (sabato 19, Chiesa di S. Nazaro e Celso), Piacenza (martedA� 22, Basilica di Santa��Antonino), Cremona (mercoledA� 23, Duomo), Firenze (giovedA� 24, Badia in Settimo), Nola (sabato 26, a�?Vulcano buonoa�?) e Roma (lunedA� 28, Chiesa di Santa��Ignazio).

Vedi anche

TrentinoInJazz 2019: a Rovereto arrivano i Panaemiliana

Domenica 16 giugno 2019  a ore 19.00  presso il Circolo Operaio Santa Maria  in Via …