lunedì , 15 Aprile 2024

CREATIVITA� – …TRENTO: A? arrivato il momento di CAMBIARE MUSICA

600

IO ESISTO – LABORATORIO DELLE IDEE E DELLA CREATIVITA�A�organizzaA�”…TRENTO: A? arrivato il momento di CAMBIARE MUSICA”
Incontro pubblico sul tema degli spazi creativi e musicali fra blocco e sospensione delle licenze, chiusure e mille altre limitazioni e problemi…
SABATO 22 FEBBRAIO
CAFFE’ ROSSINI – VIA del SUFFRAGIO 27 – TRENTO

“IO ESISTO – Laboratorio delle Idee e della CreativitA�” continua la sua battaglia organizzando un incontro, aperto a tutti, nei confronti di questa infinita crociata contro la musica e la creativitA� principalmente nel centro e nelle periferie della cittA� capoluogo.

Crociata che ogni giorno costringe, uno ad uno, al silenzio quei pochi e coraggiosi luoghi e spazi di aggregazione giovanile, e non solo, che vogliono dare spazio a forme di espressione come la musica live, i dj-set o altre performance creative e artistiche. Ci rendiamo conto che puA? essere una delicata questione di “diritti e doveri” ma rispetto a questo mondo, al mondo giovanile primo fra tutti, ci sembra che si sia creato un profondo disequilibrio e che alla fin fine a prevalere siano solo i doveri, le restrizioni, le normative prive di buon senso e, peggio del peggio, l’essere relegati a mera questione di ordine pubblico.

Come se aver voglia di ascoltare un buon concerto live in un pub o in un locale si finisca per essere considerati delinquenti, molestatori della quiete pubblica, soggetti e cittadini indesiderati…ecco che allora stufi di sentirsi negata un’identitA� ed una dignitA� siamo arrivati al punto di dire che “A? arrivato il momento di CAMBIARE MUSICA”.

Come si diceva l’incontro A? aperto a tutti: ci saranno musicisti, gestori di locali, operatori del settore, creativi vari e speriamo anche rappresentanti istituzionali e, perchA? no, anche qualche rappresentante di quei cittadini infastiditi. Nella convinzione che un confronto A? doveroso ed indispensabile, ma nella consapevolezza che bisogna rispondere a chi vorrebbe trasformare Trento in una cittA� dormitorio e continuare a relegarci a quel ruolo di invisibili senza nessun diritto di cittadinanza.

Ovviamente non verremo all’incontro senza proposte concrete, anche perchA? non si tratta di “movida” ma di un qualche cosa di molto piA? profondo come A? il disegnare una cittA� capace di far convivere tutte le sue componenti. Il nostro laboratorio A? comunque aperto al contributo, alle proposte ed alle idee di tutti, cosa questa che vorremmo accadesse sia prima che dopo che nello stesso appuntamento di sabato 22 marzo al Bar Rossini.

Per “IO ESISTO – Laboratorio delle Idee e della CreativitA�”
Fausto Bonfanti e Jacopo Zannini
Messaggi – Contatti – Calendario – Opzioni – PEC webmail – Logout
Copyright A� 2014 – Aruba S.p.A. – tutti i diritti riservati

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *