giovedì , 29 Febbraio 2024

EDUCA 2009 -DIRITTI E ROVESCI
Riflessioni e divertimento intorno
al mondo dell’educazione

pagRitornaA�Educa con “Diritti e Rovesci“, il 2A� incontro internazionale sull’educazione in programma da venerdA� 25 a domenica 27 settembre (con una anteprima giovedA� 24 settembre), a Rovereto.

Educa, l’evento nazionale che rimette l’educazione al centro della riflessione e dell’agire quotidiano, propone l’educazione come passione per il futuro, perchA� educare significa guardare al domani con speranza e consapevolezza, entusiasmo e responsabilitA�, sogni ed emozioni.
A Rovereto, bambini, ragazzi e giovani, genitori, insegnanti ed educatori saranno quindi i protagonisti di tre giorni da trascorrere gioiosamente ma con il preciso obiettivo di individuare le giuste modalitA� di educazione.

Il gruppo organizzatore A? composto daA�realtA� diverse che hanno a che vedere conA�la cooperazione sociale, l’amministrazione pubblica, la scuola, l’universitA�, i centri di ricerca e formazione, gli editori edA�i media ma che, ad ogni modo, nonA�si ritiene esaustivo maA�al contrario, ambisce a coinvolgere tutti coloro che ogni giorno educando si mettono in gioco, con passione ed entusiasmo, per assumere il compito coraggioso di costruire il futuro. Tra sogno e responsabilitA�, regole e libertA�, famiglia e scuola, strada e cittadinanza, immaginazione e realtA�. PerchA? l’educazione non A? proprietA� di nessuno, ma responsabilitA� di tutti.

Educa coniuga leggerezza e profonditA� trattando l’educazione con modalitA� e linguaggi diversi: seminari e dialoghi con gli esperti, ma anche laboratori creativi, giochi, cinema e musica perchA� tutti – bambini, ragazzi, genitori, insegnanti, educatori – possano trovare il modo di partecipare che piA? si addice alla loro etA� e ai loro interessi.

Diritti e Rovesci” A? il tema dell’edizione 2009, un tema che verrA�A�declinatoA�secondo unaA�formula che coniuga il fatto con il da fare, l’ufficiale con l’ufficioso:

Dire: categoria che racchiude i momenti di formazione quali seminari e dialoghi con esperti che offrirannoA�occasioni di pensiero sui grandi temi dell’educazione guardando attarverso l’approccio di pedagogisti, filosofi,A�attori, scrittori, accademici a religiosi;

Fare: laboratori creativi, artistici, di gioco; momenti prettamente ludici ma al contempoA�sperimentazioni di metodi e funzione operativa;

Appassionare: spettacoli, musica, arte, teatro perchA? l’educazione A? anche passione gioiosa, cultura nel divertimento;

Mostrare: le organizzazioni di tuttaA�Italia presenteranno le loro buone pratiche eA�le innovativeA�esperienze che hanno sperimentato nel campo educativo.

Per vedere il programma completo di “Diritti e Rovesci” clicca qui.

Ingresso gratuito.

Per i laboratori di venerdA� 25 A? necessario iscriversi:
Stefania Cornella
339 6665269

Per maggiori informazioni: www.educaonline.it

Vedi anche

“eState in villa” al via a Meano la rassegna di teatro amatoriale

Sabato 22 giugno 2019 alle ore 21.00 a Meano prende il via, presso il giardino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *