sabato , 22 Giugno 2024

GENERIAMO MEMORIA
L’inaugurazione del progetto

generiamomemoriaL’Associazione Culturale Te@ A? felice di invitarvi alla presentazione del documentario “Generiamo Memoria”, realizzato intervistando gli anziani della Valle dei Mocheni, in collaborazione con il Gruppo Giovani di S.Orsola Terme, il giorno 4 ottobre 2013, presso il Centro Polifunzionale di Mala, nel Comune di S.Orsola Terme, alle ore 20.00.

L’obiettivo del progetto a�?Generiamo Memoriaa�? A? quello di stimolare una riflessione collettiva riguardo ai rapporti di genere e la loro declinazione culturale in alcune Valli del Trentino nel corso della seconda metA� del Novecento.

Lo scopo A? stato quello di coinvolgere i ragazzi e le ragazze della Valle dei MA?cheni, in un esperimento di a�?mappatura socialea�?, tradottasi nella raccolta,elaborazione e presentazione creativa di video testimonianze realizzate intervistando anziani over 60 sulle tematiche connesse alla
i??i??differenza di genere.

Il tema della memoria A? infatti strettamente interconnesso a quello del genere: da un lato infatti, riflettendo sui cambiamenti culturali avvenuti nel nostro territorio, si vuole porre in luce la potenzialitA� di cambiamento tutta��ora presente, in particolar modo in relazione ai rapporti tra uomini e donne. Dalla��altro lato, si intende sostenere a�?la voce delle donne nella storiaa�?, andando a testimoniare quei piccoli eventi della vita quotidiana che creano una storia a�?collettivaa�?, che spesso non si trova nei manuali di scuola.

 

L’Associazione CulturaleTe@ nasce nella primavera 2012 dalla volontA� di confronto ed impegno di un gruppo di giovani interessati alle tematiche di genere, interculturalitA� e diversitA�.

Info:

i??Hanno collaborato al progetto: Gruppo Giovani di S.Orsola Terme, Fondazione Museo Storico del Trentino, Associazione Auser, Associazione Eureka
Finanziato dall’Assessorato alle Pari OpportunitA� della Provincia Autonoma di Trento

 

Associazione Culturale Te@
www.gendertea.jimdo.com
cell. 00 39 328 1983078
associazionetea@gmail.com
i??
i??

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *