lunedì , 10 agosto 2020
Home / arte & cultura / I POETI MORTI NON SCRIVONO GIALLI
Trento

I POETI MORTI NON SCRIVONO GIALLI
Trento

GiovedA� 23 febbraio 2012
ore 17.30
Biblioteca comunale
Trento

I poeti morti non scrivono gialli (Iperborea, 2011)
Presentazione del libro di BjA�rn Larsson
Presentazione a cura di Paolo Domenico Malvinni
Interviene l’autore

BjA�rn Larsson torna in Italia con un nuovo romanzo provocatorio e autoironico. Sullo sfondo un giallo letterario e tante strigliate agli avidi giganti della��editoria.

Il libro a�� Una��opaca sera di febbraio, la��editore Karl PetersA�n raggiunge impaziente il porto di Helsingborg. Nella ventiquattrore una bottiglia di champagne e un contratto per il famoso poeta Jan Y. Nilsson, a cui ha chiesto di scrivere un giallo, sicuro bestseller giA� venduto ai piA? prestigiosi editori da��Europa. Ma il poeta accetterA� di firmare? Si piegherA� alle basse leggi di quel mercato che, con la sua ricerca di una poesia alta ed essenziale, ha sempre snobbato? VorrA� risollevare il genere dalla mediocritA� in cui A? caduto? La risposta A? definitiva: PetersA�n trova Jan Y. impiccato a bordo del peschereccio in cui viveva. Si A? suicidato? Oppure chi A? stato, e soprattutto, perchA�? Il commissario Barck non ha dubbi: i poeti si uccidono, non vengono uccisi. Eppure i motivi per farlo fuori non mancano, a cominciare dal lauto compenso che Jan Y. avrebbe presto incassato e dal materiale scottante sulla��alta finanza che il suo romanzo era pronto a denunciare. Le indagini del commissario, poliziotto sui generis con velleitA� letterarie, coinvolgono Tina Sandell, musa e forse amante di Nilsson, e il suo amico intimo e noto giallista Anders Bergsten, incaricato di PetersA�n di finire il manoscritto. Ma qualcuno ha deciso che il romanzo non deve uscirea�� Nella��etA� della��oro dei thriller, BjA�rn Larsson scrive a�?una specie di gialloa�? che A? un gioco letterario di raffinata ironia e autoironia, per indagare la��essenza stessa della scrittura e della vocazione artistica. In una sferzante satira di un mondo editoriale alla��isterica ricerca del prossimo successo, solo un a�?poliziotto-poetaa�? A? in grado di scoprire le associazioni nascoste, di rivelare la��inatteso, di afferrare le veritA� che si celano dietro le apparenze.

La��autore a�� Nato a JA�nkA�ping nel 1953, docente di letteratura francese alla��UniversitA� di Lund, filologo, traduttore, scrittore di fama internazionale e da sempre appassionato velista, BjA�rn Larsson A? uno degli autori svedesi piA? noti in Italia, dopo il successo de La vera storia del pirata Long John Silver, Il Cerchio Celtico, Il porto dei destini incrociati.

Ha ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali tra cui il Prix MA�dicis, il premio Elsa Morante, il Boccaccio Europa e il CittA� di Bari 2010. A? membro della giuria del premio di Nicolas Bouvier Voyageurs- Etonnants, del Simone de Beauvoir e del Gregor von Rezzori. Tutti i suoi romanzi sono pubblicati in Italia da Iperborea.

Vedi anche

“I Romani nelle Alpi”: incontro con la docente Elvira Migliaro

Mercoledì 29 maggio, alle ore 17.00, allo Spazio Archeologico Sotterraneo del Sas, in piazza Cesare …