mercoledì , 17 Luglio 2024

I SOLISTI DI PAVIA
Stagione Filarmonica 2013

MercoledA� 9 gennaio a Trento presso la Sala SocietA� Filarmonica alle ore 20.45 si terrA� il concerto de I Solisti di Pavia con Pietro De Maria al pianoforte.

F. Chopin
(1810-1849)
Concerto n. 1 op. 11 in mi min. (versione per pf e archi)
Allegro maestoso a�� Romanza: Larghetto a�� RondA?: Vivace
________

F. Chopin
Concerto n. 2 op. 21 in fa min. (versione per pf e archi)
Maestoso a�� Larghetto a�� Allegro vivace

Nato a Venezia nel 1967, Pietro De Maria ha iniziato lo studio del pianoforte con Giorgio Vianello e si A? diplomato sotto la guida di Gino Gorini al Conservatorio della sua cittA� perfezionandosi successivamente con Maria Tipo a Ginevra, dove ha conseguito nel 1988 il Premier Prix de VirtuositA� con distinzione.

Dopo aver vinto il Premio della Critica al Concorso Ciaikovskij di Mosca nel 1990, De Maria ha ricevuto il Primo Premio al Concorso Internazionale Dino Ciani di Milano (1990) e al GA�za Anda di Zurigo (1994); nel 1997 gli A? stato assegnato il Premio Mendelssohn ad Amburgo. La sua attivitA� concertistica lo vede solista con prestigiose orchestre e con direttori quali Roberto Abbado, Daniele Gatti, Eliahu Inbal, Gianandrea Noseda.

Il suo repertorio spazia da Bach a Ligeti, primo pianista italiano ad aver eseguito pubblicamente la��integrale delle opere di Chopin in sei concerti. La��integrale A? stata registrata per la DECCA e ha ricevuto importanti riconoscimenti dalla critica internazionale, tra cui le 5 stelle di Diapason.

La��ensemble I Solisti di Pavia nasce nel 2001 dalla passione del violoncellista Enrico Dindo e dalla��impegno della Fondazione Banca del Monte di Lombardia. In poco piA? di dieci anni di attivitA� I Solisti hanno raggiunto livelli di eccellenza grazie al talento e alla��entusiasmo del direttore Enrico Dindo, costituendo ormai una realtA� consolidata nel panorama musicale sia italiano che estero.

I Solisti di Pavia realizzano ogni anno una stagione musicale presso il Teatro Fraschini di Pavia affiancata da impegni estesi a lunghe tournA�e che toccano la��intera Europa e le Americhe. Al centro del loro repertorio ca��A? non solo il tradizionale repertorio per violoncello e orchestra, ma la creativitA� dei compositori contemporanei e altri generi scelti attraverso un percorso ragionato e attento alle esigenze del pubblico.

I Solisti di Pavia
Marco Rogliano, violino
Roberto Righetti, violino
Maria Ronchini, viola
Jacopo Di Tonno, violoncello
Amerigo Bernardi, contrabbasso

SocietA� Filarmonica di Trento
Tel. 0461.985244 a�� fax 0461.231735
info@filarmonica trento.it
www.filarmonica-trento.it

Vedi anche

TrentinoInJazz 2019: a Rovereto arrivano i Panaemiliana

Domenica 16 giugno 2019  a ore 19.00  presso il Circolo Operaio Santa Maria  in Via …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *