sabato , 22 Giugno 2024

QUANDO INTERNET E’ DANNOSO
La dipendenza

Negli ultimi anni il ricorso alla Rete A? diventato ormai prassi quotidiana in ogni famiglia. La maggior parte delle attivitA� che siamo soliti fare nella vita di tutti i giorni possono essere svolte anche in Internet. Nel web si compra, si gioca, ci si informa, si ricerca un aiuto, si studia, si lavora e si instaurano relazioni.

Tutto questo rientra nella a�?normalitA�a�? di una societA� sempre piA? tecnologica nel momento in cui le attivitA� online sopra descritte sono funzionali alla propria realtA�. Internet, quindi, rappresenta un ottimo strumento al servizio della nostra vita lavorativa, scolastica, amicale, economica, ecc.

Siamo nella��ambito della patologia quando, invece, si sviluppa una dipendenza per queste attivitA� che vanno a sostituire la propria vita reale.

Internet diventa paragonabile ad una droga quando chi ne fa uso sviluppa veri e propri sintomi di dipendenza: sviluppa un desiderio spasmodico di connettersi, ha bisogno di connettersi per sempre piA? tempo fino ad abbandonare qualsiasi altra attivitA� prima piacevole, sente un profondo malessere se non A? connesso fino a sviluppare vere e proprie crisi di astinenza e non A? piA? in grado di controllare il proprio comportamento.

Continua a leggere sul blog di Serena Costa >

Vedi anche

Festival dell’Economia: in programma quasi 100 eventi

Il Festival dell’Economia, giunto alla sua 14^ edizione, inizierà giovedì 30 maggio nel pomeriggio per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *