sabato , 24 Febbraio 2024

I SUONI DELLE DOLOMITI
Roberto Vecchioni al Rifugio Todes-ci

A distanza di tre anni dalla sua precedente apparizione al festival I Suoni delle Dolomiti, Roberto Vecchioni torna mercoledA� 3 agosto alle 14.oo sull’altopiano della Predaia al Rifugio Todes-ci. Il professore ripercorrerA� la sua lunga carriera di cantautore, dai primi successi a a�?Chiamami ancora amorea�?, la canzone con la quale si A? aggiudicato la��ultima edizione del festival di Sanremo. Una carriera, quella del cantautore milanese, scandita da temi ora inclini al sociale ma piA? spesso protesi a indagare il sentimento piA? profondo che ci sia e che tutti accomuna: la��amore. E questa sua esplorazione lo ha portato inevitabilmente a riflessioni sulla vita, a volte amare, ma sempre sul filo della poesia.

COME ARRIVARE
da Mollaro in auto in direzione della��Altopiano della Predaia fino al Rifugio Sores (parcheggio) e quindi a piedi
ore 0.30 di cammino
da Coredo in auto fino al Passo Predaia e quindi a piedi lungo sentiero che parte dal Ristorante Solarium La Predaia
ore 0.45 di cammino

ESCURSIONE
con le Guide Alpine al Corno di Tres
ore 4.30 di cammino, dislivello 610 metri, difficoltA� E
info e prenotazione 0463 830133

RECUPERO
ore 21 Palanaunia di Fondo
(capienza 500 posti)

INFO 0463 830133 a�� 536499

www.visitvaldinon.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …