martedì , 16 Aprile 2024

IL GIROROCK FA TAPPA A LEVICO
Pape Satan, Stonemarten e Mezzopalo in concerto sulla spiaggia libera di Levico

Stone MartensDopo lo straordinario successo della finale delA�LevicoSuono, venerdA� scorso con J Ax (si parla di circa 3000 persone o piA?!!), questa seraA�(venerdA� 3 agosto)A�si replica con un altro concerto, sempre in spiaggia libera al Lago di Levico.

Il concerto fa parte del Girorock, manifestazione a carattere regionale,A�giuntaA�quest’anno alla sua 3 edizione. Sul palco, conA�inizio alle 20.30, suoneranno: Papesatan, Stone Martens,A�A�Mezzopalo eA�come ospiti il complesso levicense deiA� Samle.

Primi ad esibirsi i Papesatan con il loro tributo ai Negrita che punta sui grandi successi del gruppo aretino. Il nome della band deriva da una canzone dei Negrita. La scelta di prendere il nome da un pezzo dei Negrita non A? fatta a caso, anche i Negrita presero il nome da una canzone dei Rolling Stone che a loro volta presero il nome da una canzone di Muddy Waters. Una catena alla quale si A?A�aggiunto un nuovo anello.

Gli Stone Martens, giA� vincitori della prima edizione del concorso Suoni Universitari, si muovono su melodie rock-psichedeliche, ritagliandosi un certo spazio nella scena musicale provinciale. La��attuale formazione comprende: Ivano Nicolodi, Massimiliano Santoni, Tiziano Rossi, Stefano Dalla Valle e Gianni Glorioso.

I Mezzopalo nascono davanti ad una birra nel 1998… e come puA? nascere una R’n’R band se non in questo modo? Lo scopo A? uno solo: riscoprire quel tipo di rock con cui questi ragazzi sono cresciuti e che al tempo sembrava essere stato dimenticato. Il repertorio dei MezzopaloA�comprende principalmente cover (AC/DC, Guns ‘n Roses, Rose Tattoo, Aerosmith, Ted Nugent, ZZ Top…) oltre a pezzi inediti raccolti nel loro nuovo EP ‘SWEAT’.

I Samle sono una A�indy rock-band che si A? formata alla fine degli anni novanta eA�che fonda le sue radici nel pop/rock inglese e americano. Il suono dei Samle non ha nulla di identificabile con la cultura musicale italiana ma piuttosto ci fa tornare alla mente melodie ed atmosfere tipiche di gruppi come: Verve, Oasis, Stereophonics, Radiohead, Placebo..

Vedi anche

Alla Bookique la Festa della Musica con i “Pillole Blues live”

Venerdì 21 giugno 2019 ad ore 21.00, al Caffè letterario – Bookique,   in via Torre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *