sabato , 31 ottobre 2020
Home / evidenza / IPSP, DALLA FISICA IDEE INNOVATIVE PER La��INDUSTRIA

IPSP, DALLA FISICA IDEE INNOVATIVE PER La��INDUSTRIA

600 ipsp

Sono 25 i cervelli al lavoro in squadra da ieri per trovare la soluzione migliore a tre questioni tecnologiche concrete proposte da altrettante aziende.

La settimana si concluderA� sabato con una cerimonia pubblica al Polo scientifico e tecnologico Fabio Ferrari in cui saranno premiati i problem solvers piA? efficaci
A�
(Per giornalisti/e: giovedA� 20 luglio dalle 15 alle 16 al Dipartimento di Fisica della��UniversitA� di Trento sarA� possibile realizzare immagini e interviste)
Trento, 18 luglio 2017 a�� Venticinque cervelli impegnati nel trovare la soluzione migliore a tre problemi tecnologici di altrettante aziende. A Povo A? in corso la quarta edizione di IPSP (Industrial Problem Solving with Physics). Il a�?terreno di giocoa�? sono alcuni laboratori della��UniversitA� di Trento tra il Dipartimento di Fisica (Via Sommarive, 14) e il Polo scientifico e tecnologico Fabio Ferrari (Via Sommarive, 9).
La sfida questa��anno consiste nel rispondere ai tre problemi concreti selezionati tra gli undici proposti dalle aziende: analisi balistica di spray metallico in flusso fluidodinamico turbolento per Adige Spa – BLM Group (Levico Terme, Trento); studio del riscaldamento di materie prime per la cosmesi con microonde per AreaDerma srl (Pergine, Trento); studio e realizzazione di un sistema di lettura automatico di pellicole dosimetriche per Tecnorad surl (Verona).
Equipaggiati di conoscenze fisiche, grande entusiasmo, resistenza e spirito di gruppo, i 25 cervelli under35 (assegnisti/e di ricerca o borsisti/e, dottorandi/e o dottori e dottoresse di ricerca, studenti e studentesse di laurea magistrale o laureati/e) sono al lavoro da ieri. La competizione si concluderA� sabato prossimo con la presentazione e la valutazione delle soluzioni proposte. Il momento pubblico, aperto a tutti, sarA� sabato 22 luglio al Polo scientifico e tecnologico Fabio Ferrari, sala conferenze dalle 11.30/12, quando sarA� premiata la squadra che avrA� proposto la soluzione piA? efficace.
IPSP a�� Industrial Problem Solving with Physics
IPSP A? organizzata dal Dipartimento di Fisica, dalla Scuola di Dottorato in Fisica e dalla Divisione Supporto Ricerca Scientifica e Trasferimento Tecnologico della��UniversitA� di Trento, in collaborazione con Confindustria Trento e Polo Meccatronica a�� Trentino Sviluppo.
La��iniziativa A? un modo per avvicinare il mondo della formazione e della ricerca al mondo della produzione, una��occasione innovativa di confronto e di crescita. Nella competizione si usano, infatti, gli strumenti della conoscenza scientifica per dare risposte a problemi specifici. Chi partecipa puA? affrontare nuove sfide applicative e avvicinarsi al tipo di ricerca che viene condotta in ambito industriale, e al tempo stesso puA? dimostrare le sue capacitA�, personali e di squadra, ad aziende potenzialmente interessate ai profili, contribuendo allo sviluppo di soluzioni che potranno venir inserite nelle linee di produzione. IPSP valorizza la figura professionale del laureato e della laureata in fisica e, piA? in generale, di chi fa ricerca in ambito scientifico, nelle realtA� aziendali. Oltre a dare la possibilitA� di applicare le proprie competenze a problemi concreti, IPSP permette di raccogliere informazioni sulle necessitA� e sulle richieste che il mondo industriale ha nei confronti della��universitA�. IPSP rappresenta una��iniziativa importante anche per le aziende che possono entrare in contatto direttamente con il mondo della ricerca universitaria, ricevere preziosi trasferimenti di conoscenza e di innovazione, instaurare nuove relazioni e avviare progetti.
Giornalisti/e
Giornalisti/e sono invitati/e alla cerimonia di premiazione sabato 22 luglio nella sala conferenze del Polo scientifico e tecnologico Fabio Ferrari (Povo – Via Sommarive, 9) dalle 11.30/12. Nella��occasione potranno incontrare tutti i protagonisti di IPSP 2017.
Inoltre per realizzare immagini e interviste anche delle attivitA� in corso A? stato riservato per loro un momento giovedA� 20 dalle 15 alle 16 al Dipartimento di Fisica (Povo – Via Sommarive, 14).
Ulteriori informazioni e materiale sul sitoA�http://events.unitn.it/ipsp2017
Saranno poi disponibiliA�nella cartellaA�GoogleA�DriveA�dell’Ufficio stampaA�da venerdA� 21 luglio immagini e interviste dei cervelli al lavoro e da sabato 22 luglio foto della cerimonia di premiazione.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …