giovedì , 30 Maggio 2024

LA FUGA DI CERVELLI
Quando e perchA� scappano i nostri talenti

La Risola - La fuga dei cervelli.inddI giovani talenti se ne vanno per accrescere le loro conoscenze, per trovare lavoro o magari perchA� qui non trovano una��occupazione alla��altezza delle loro aspirazioni e del loro titolo di studio. Ma che legame mantengono con il territorio? Poi tornano? Quali sono i rischi legati alla perdita dei nostri talenti?

Sono questi i contenuti del workshop serale dal titolo La fuga dei cervelli a�� Quando e perchA� scappano i nostri talenti, dalle Valli e dalla��Italia, primo appuntamento della��anno in Val di Fassa con le riflessioni sul tema del lavoro giovanile. La proposta A? dedicata ai giovani ma anche a tutta la comunitA� locale interessata (famiglie, istituzioni, educatori) per riflettere insieme al territorio sui nuovi paradigmi di un mondo del lavoro che ha abbandonato la��idea del cartellino e del posto fisso e del titolo di studio come unico lasciapassare verso la professione.

Durante la serata verranno illustrate le modalitA� di partecipazione al Campus JobTrainer, promosso dal Piano Giovani di Zona La Risola per 8 ragazzi residenti in Val di Fassa.

 

La partecipazione al workshop A? libera e gratuita.

Info:

Workshop a�?La fuga dei cervelli a�� Quando e perchA� scappano i nostri talenti, dalle valli e dalla��Italia?a�� promosso dal Piano Giovani di Zona La Risola in collaborazione con il Comun General de Fascia, la Cassa Rurale Val di Fassa e Agordino e l’Assessorato alle politiche giovanili della Provincia Autonoma di Trento.

Dove e quando
LunedA� 30 settembre ore 20.30 presso Pozza di Fassa, Sala Consiliare Comun General de Fascia

Interverranno:
Cristina Donei, Procuradora Comun General de Fascia
Elisa Tommasello, referente Piano Giovani di Zona La Risola
Adalberto Geradini, esperto di sviluppo individuale
Danilo Pederiva, Past President ESN a�� Erasmus Student Network
Marco Parolini, orientatore professionale JobTrainer, moderatore
www.larisola.com
www.job-trainer.it
info@job-trainer.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *