giovedì , 26 Gennaio 2023

“LA LETTERA”
Al Teatro Valle dei Laghi

laghiSabato 21 novembre, ore 20.30, per la rassegna a�?Teatro Giovania�? al Teatro Valle dei Laghi di Vezzano va in scena a�?La Letteraa�? , lo spettacolo che traccia la figura del carismatico Don Lorenzo Milani ed i suoi insegnamenti.

Fondazione Aida ed Il teatro delle quisquilie, con la regia di Rita Riboni, presentano uno spettacolo che vuole affrontare la figura di don Milani abitata da passioni forti e contrastanti e cogliere l’uomo che si nasconde dietro un grande educatore. Un approccio all’educazione, all’alfabetizzazione come riscatto della propria dignitA�, perseguendo l’obiettivo di una generale paritA� tra oppressi ed oppressori. Tutto ciA? ha reso don Milani e Barbiana, Firenze, riferimenti insostituibili per la formazione di una coscienza civile che si mette al servizio degli ultimi.

a�?La Letteraa�? porta sul palcoscenico un confronto, da cui emergerA� un punto interrogativo sulle tendenze della scuola attuale: una scuola che forse sta iniziando a dimenticarsi dell’ereditA� lasciata da questo grande educatore e, prima di tutto, uomo.
Drammaturgia di Alessandra Henke, con Roberto Macchi, Fabio Slemer e Massimo Lazzeri. Scenografie di Andrea Coppi e Guglielmo Avesani.

La rassegna a�?Teatro Giovania�? A? organizzata da Fondazione Aida Teatro Stabile da��Innovazione con i Comuni di: Terlago, Vezzano, Padergnone, Calavino, Lasino, Cavedine e la collaborazione della Cassa Rurale Valle dei Laghi.

Biglietti: intero 8 euro, 6 ridotto.
Riduzioni: Soci Touring Club Italiano, possessori di carta a�?In Cooperazionea�?, pensionati, studenti con tessera universitaria e tessera IO STUDIO e presentando in biglietteria copia cartacea della��evento pubblicato sul sito www.valledeilaghi.it

Per maggiori informazioni:
Teatro Valli dei Laghi

Via Stoppani Vezzano (TN)
Tel 0461/340158
info@teatrovalledeilaghi.it

Vedi anche

Al teatro Sanbàpolis di Trento lo spettacolo “Misantropo”

Venerdì 14 giugno 2019 va in scena “Misantropo” alle ore 20.45 presso il Teatro Sanbàpolis …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *