venerdì , 12 Agosto 2022

MEZZOCORONA, CONTO ALLA ROVESCIA PER LA NUOVA EDIZIONE DEL “SETTEMBRE ROTALIANO”

Da venerdA� 2 a domenica 4 settembre a Mezzocorona (TN), per festeggiare il Teroldego Rotaliano, tra degustazioni, spettacoli, musica, arte, sport ed animazioni per grandi e piccoli.

600 Alla scoperta del Teroldego_lr

Il vino simbolo del territorio sarA� inoltre celebrato durante tutto il mese di settembre anche con la manifestazione “A tutto Teroldego”: un ricco calendario di degustazioni, menA? a tema, visite in cantina e nei vigneti orientate a conoscere il principe dei vini trentini,A� a cura della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino.

Mezzocorona (TN), 17 agosto 2016 – Torna anche quest’anno a Mezzocorona la manifestazione di fine estate piA? attesa del Trentino: ilSettembre Rotaliano. Tre giorni di festa, da venerdA� 2 a domenica 4 settembre, organizzati dalla Pro Loco di Mezzocorona per celebrare il territorio della Piana Rotaliana – che si estende a nord della cittA� di Trento – e il suo vino piA? rappresentativo, il Teroldego Rotaliano.

Definito da sempre “il Principe dei vini trentini”, lo si potrA� conoscere in tutte le sue declinazioni e sfumature presso il prestigiosoPalazzo Conti Martini, situato nel centro del borgo e accessibile al pubblico solo nelle grandi occasioni, dove si svolgerA� la XXVI edizione della mostra “Alla scoperta del Teroldego”: qui, le 17 cantine coinvolte proporranno in degustazione 28 etichette di Teroldego Rotaliano DOC, sia in self tasting – ovvero con assaggio libero ad un costo forfait di 20 euro per un vero e proprio percorso enologico di avvicinamento e approfondimento – sia attraverso la guida di un sommelier esperto che ne illustrerA� le principali caratteristiche.

Inoltre, per appassionati o semplici curiosi, per il primo anno saranno a disposizione anche le grappe al Teroldego di 10 distillerie, proposte sia in purezza sia miscelate in inediti cocktail realizzati dal barman di fama internazionale Leonardo Veronesi, per nuove e intriganti esperienze di consumo.

Nel corso della tre giorni di kermesse, comunque, tutta la cittA� di Mezzocorona subirA� una vera e propria trasformazione, con allestimento di corner gastronomici, dove gli ospiti potranno degustare le piA? svariate proposte culinarie; percorsi di musica di qualsiasi genere, dal rock al folk fino al jazz e al sound anni ’50; spettacoli sia per adulti che per bambini, per i quali verranno organizzati, in particolare, giochi e laboratori dedicati.

Non mancheranno momenti di formazione a cura della Croce Rossa Italiana – con prove pratiche di disostruzione pediatrica, simulazioni di eventi sismici, dimostrazioni di tecniche di obbedienza e affezione dei cani – e incontri dedicati allo sport, come il raduno di arrampicata, le esibizioni di ginnastica ritmica e moderna e le dimostrazioni di karate. Tra le iniziative in programma, inoltre,presentazione di libri, mostre d’arte e una maratona fotografica. Programma completo su www.settembrerotaliano.it.

Le celebrazioni per il Teroldego Rotaliano proseguiranno poi durante tutto il mese di settembre, attraverso la manifestazione “A tutto Teroldego“, a cura della Strada del Vino e dei Sapori del Trentino: un ricco calendario di degustazioni, menA? a tema, visite in cantina e nei vigneti orientate a conoscere il principe dei vini trentini, abbinabile anche ad una serie di proposte vacanza studiate ad hoc, tra cuiVendemmiAmo, iniziativa del Consorzio Turistico Piana Rotaliana KA�nigsberg, che consente di vivere l’esperienza unica della vendemmia all’interno di alcune aziende vitivinicole. Info su bit.ly/atuttoTeroldego.

A�

Profilo manifestazione

L’evento A? organizzato dalla Pro Loco di Mezzocorona con il fondamentale aiuto di oltre 500 volontari e il sostegno di istituzioni e sponsor del territorio.

www.settembrerotaliano.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *