sabato , 24 Febbraio 2024

IL MONDO DEL BITCOIN: permissionless innovation, la sera del 20 novembre

A Impact Hub Trento, 3 serate sull’uso e le potenzialitA� dei Bitcoin, la prima giovedA� 20 novembre 2014, dalle 18.30 alle 20.30

600-impact hub

 

Tre serate organizzate da Impact Hub Trentino in collaborazione con Marco Amadori, ricercatore della Fondazione Bruno Kessler, per scoprire il funzionamento dei Bitcoin e capire in che modo trasformarli in una��opportunitA� imprenditoriale aperta a tutti.

A breve, in Trentino, arriveranno i primi bancomat per Bitcoin, quindi il tema A? molto attuale.

 

Primo incontro: 20 novembre, cosa sono e come funzionano i Bitcoin

Secondo incontro: 4 dicembre, ipotesi di progetti da��impresa legati a questo strumento con il supporto di tecnici e legali

Terzo incontro: 11 dicembre, studio di fattibilitA� delle iniziative imprenditoriali

 

Il costo delle 3 serate, che si terranno nella��Impact Hub di via Belenzani a Trento, A? di a�� 30,00, somma che i partecipanti si vedranno restituita sotto forma di Bitcoin.

 

Bitcoin non A? una valuta ufficiale, ma una nuova moneta open-source, diversa dal denaro comunemente utilizzato, A? denaro digitale. I portafogli sono online e utilizzabili da pc e cellulari. Si possono comprare Bitcoin con la propria valuta ed essi possono essere utilizzati per pagare beni o servizi. Il numero delle attivitA� commerciali che li accettano sta crescendo in modo esponenziale in tutto il mondo; anche in Trentino molti commercianti accettano questo tipo di pagamento.

 

a�?Permissionless Innovationa�? significa liberare il mercato fornendo una tecnologia a�?permissionlessa�?, che non necessita di fare accordi specifici per innovare. Ora, grazie a Bitcoin anche l’innovazione in un ambiente tra i piA? chiusi ed esclusivi, quello degli strumenti finanziari, A? alla portata di tutti coloro che vogliono innovare.

Maggiori informazioni sui Bitcoin: https://bitcoin.org/it/

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *