domenica , 25 Febbraio 2024

“OFFICINA MEDIO ORIENTE”
Dal 16 al 21 marzo

medioSi chiama Officina Medio Oriente; A? un’iniziativa dell’Assessorato alla SolidarietA� Internazionale della Provincia autonoma di Trento che si svolgerA� dal 16 al 21 marzo 2010.

Cinque giorni di incontri, approfondimenti, testimonianze, ma anche di musica, teatro, cinema, libri per capire una terra da molti considerata il crocevia dell’umanitA�, dove si sono sviluppate le tre grandi religioni monoteiste del Mediterraneo: ebraica, cristiana e musulmana. Una terra con la quale il Trentino da tempo collabora, con progetti e proposte all’insegna del dialogo, della cooperazione, della convivenza possibile.

La manifestazione “Officina medio Oriente – il Trentino incontra la Terra Santa” si aprirA� questa sera, alle 20.30, con i saluti dell’assessore alla solidarietA� internazionale Lia Giovanazzi Beltrami e a seguire il concerto del polistrumentista turco Omar Faruk Tekbilek.

MercoledA� 17 marzo, alle ore 18.00 – verranno inaugurati nel Palazzo della Regione-sala di rappresentanza, gli stand delle associazioni collaboratrici nonchA� la mostra fotografica “Greeting from Hebron“.

Le realtA� trentine impegnate in Medio Oriente che hannpo collaborato alla realizzazione dell’evento sono le seguenti: Forum trentino per la pace e i diritti umani; Croce Rossa; Fondazione Bruno Kessler; Gruppo giovani di Romeno; Pace per Gerusalemme – Il Trentino per la Palestina; Associazione trentina Italia-Israele; Associazione Bianconero; Federazione trentina della cooperazione; Pax Christi; Dialoghi in Cammino; Teatro per Caso – Officina del sorriso; Associazione Progresso Ciechi; VIS – Volontariato internazionale per lo sviluppo; ARCA – Associazione ricerca e cooperazione per l’autosviluppo; Rete RadiA? Resch.

Sempre mercoledA� 17 marzo in Regione si aprirA� la mostra fotografica “Greetings from Hebron“, prodotta dal giornale “Sentire” assieme alla fotografa Paola Marcello che ha condotto un laboratorio in Palestina nel 2007. Il materiale della mostra A? stato realizzato dai ragazzi di Hebron e puA? essere visto anche sul sito www.giornalesentire.it.

Info e orari dell’esposizione: 0461493420; ass.convivenza@provincia.tn.it
Infine, in piazza Dante verrA� esposto un vestito tradizionale palestinese creato dalle donne di Hebron con il palestinian Child Home Club.

Il programma della manifestazione (che proseguirA� fino a domenica 21 marzo) sul sito della Provincia autonoma di Trento : www.provincia.tn.it.

Vedi anche

Alla Bookique la Festa della Musica con i “Pillole Blues live”

Venerdì 21 giugno 2019 ad ore 21.00, al Caffè letterario – Bookique,   in via Torre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *