sabato 26 maggio 2018
Home / ambiente / PROVINCIA: Orso, si investe in informazione e conoscenza

PROVINCIA: Orso, si investe in informazione e conoscenza

Dallapiccola: “La��informazione A? uno strumento molto importante a nostra disposizione per migliorare la convivenza con l’orso e gli altri grandi carnivori presenti sul nostro territorio, per questo abbiamo deciso di investire in questo campo”

600 orso

l’assessore all’agricoltura e foreste lo ha spiegato durante l’incontro settimanale della Giunta con la stampa in cui sono stati presentati una nuova brochure, degli specifici cartelloni e l’aggiornamento del sito che sarA� on-line a breve.

“E’ in distribuzione – ha aggiunto l’assessore Dallapiccola – un nuovo pieghevole che contiene il decalogo del comportamento da tenere nei confronti dei plantigradi, sul territorio provinciale inoltre sono in fase di posizionamento dei cartelloni che ricordano la presenza di questi animali e informano le persone su come comportarsi”.
Proseguono inoltre i press tour riservati ai giornalisti e gli incontri informativi aperti alla popolazione. “A breve a�� ha concluso l’assessore – sarA� on-line anche il nuovo sito dedicato a questi temi, che sarA� facile da consultare anche su Smartphone e soprattutto comprenderA� uno specifico spazio, denominato Fact Check, in cui troveranno risposta tutti i dubbi e i quesiti avanzati dai cittadini”.A�Trascorsa la prima settimana di aprile si pensa che gli orsi siano quasi tutti in attivitA�. Si A? deciso quindi di aggiornare e rafforzare la segnaletica sul territorio relativa al comportamento da tenere nelle zone frequentate dagli orsi. Sono stati rivisti i manifesti e i depliant in distribuzione. Nel sito che sarA� on-line a breve si parlerA� anche di lupo e lince e ci sarA� uno spazio apposito per rispondere a qualsiasi domanda di chiarimento. Oltre ad un incontro formativo specifico, per i giornalisti A? in fase di organizzazione un nuovo press tour. Con il Ministero dell’Ambiente ed Ispra A? stato istituito un tavolo di lavoro mentre con Muse e Parco naturale Adamello Brenta si riunirA� a breve un tavolo di partecipazione ed informazione. Anche la Sat prosegue nelle iniziative di formazione sui grandi carnivori nei confronti dei propri soci. Anche nel corso del 2016 proseguirA� l’attivitA� di monitoraggio.

Per approfondire:
www.orso.provincia.tn.it

Vedi anche

Dolomiti Pride: in Trentino 60 eventi da non perdere

Il Dolomiti Pride si compone di un fittissimo calendario di eventi che precedono la grande parata del 9 giugno