domenica , 14 Aprile 2024

“RAFANASS 2008”
Musica, Rispetto e Comunicazione – 26 > 29 giugno 08

rafanass.jpg
Tutto è ormai pronti per la XIIIª edizione del Rafanass, il Festival musicale più atteso in Trentino, che come sempre si terrà a Rovereto (TN) in Piazzale Degasperi (zona industriale).

Ospiti d’eccezione di questa edizione saranno:

Giovedì 26 giugno

Giuliano Palma & The Bluebeaters (Italia)
gpalma.jpg Veri e propri animali da palcoscenico presenteranno l’ultimo album: Boogaloo.
Un termine che ben definisce la commistione di generi tra ska, pop, rock e reggae che da sempre contraddistingue la musica di Giuliano Palma & The Bluebeaters. Linee di basso in primo piano, tempo in 4/4, derivazioni R&B: tutto questo é Boogaloo

Bunna D.J.
bunna dj set che vedrà come protagonista l’ormai affermatissimo BUNNA, frontman della famosa reggae band Africa Unite, e bassista dei Bluebeaters di Giuliano Palma. Suonerà dischi dal reggae + roots alla dancehall, passando per ska, rocksteady: il dancefloor a 360°, in un percorso musicale black che parte da Bob Marley e arriva a … Lauryn Hill.

Venerdì 27 giugno

The DirtBombs (Stati Uniti)
Big Garage-Soul-Rock’n’Roll
dbbomb Sono in Italia per presentare il nuovo album i devastanti DIRTBOMBS di Mick Collins, massimo esponente della scena Garage di Detroit attivo dal 1985 con i celebri GORIES. Con i Dirtbombs (due chitarre, basso e due batterie) rifonda letteralmente il garage-rock “made in USA” con una “ultrablack” miscela di GARAGE, SOUL, ROCK’N’ROLL e RHYTHM’N’BLUES. Nessun limite, nessun preconcetto. Questa è roba che scotta, elettrica, eccitante, rumorosa, diretta, pura, come sempre dovrebbe essere la musica.

The Mojomatics
mojomatics blues e rock‘n’roll Venezia
Due: il numero del blues.Blues e alcool. Elettricità e suono dal profondo della terra. Sudore e cuore. Dagli anni ’20 ad oggi, passando per i sixties. Matt e Dave suonano come se non ci fosse più un domani. L’urgenza degli Stones, dei Kinks, di Muddy Waters, degli Yardbirds, del folk di Dylan, del punk e del blues.

El Tres folk&roll
tres en folk Legno e corde sono gli strumenti della loro musica, un sound che si forgia nelle location più disparate. I loro brani originali e le canzoni dei loro idoli sono l’anima di un repertorio che spazia da Morricone al surf con naturalezza e suggestione.

Sabato 28 giugno

Bad Manners (Inghilterra)
Bad manners Nati a Londra più di 25 anni fa vengono considerati a pieno titolo una delle band più importanti del genere 2 tone ska
Innamoratissimi delle radici dello SKA, sono riusciti a creare un suono particolarissimo e senza eguali miscelando il pop inglese anni ’80 alle sonorità della Jamaica degli anni ’60, straordinario per vitalità, vigore e allegria.
Al di là del folklore che segue il nome di questa band, i BAD MANNERS sanno suonare eccome! La lista dei successi internazionali è vastissima ad esempio “MY GIRL LOLLIPOP�, “JUST A FEELING�, “WALKING IN THE SUNSHINE� ecc.

Dot Vibes – Reggae Milano
Dotvibes Un nucleo di cultori della musica reggae con il semplice intento di provare a riprodurre quell’insieme di sensazioni e sonorità che la musica reggae gli ha trasmesso. Ciò che ne scaturisce è un new roots che unisce le classiche sonorità della isla jamaicana ad un’anima acoustic soul ma che lascia comunque spazio all’emergere di un sound più moderno e affine allo stile reggae Europeo.

Krikka Reggae
kriakka.jpg Basilicata, costa jonica. La Krikka Reggae porta il suo dialetto la sua cultura le proprie tradizioni in giro attraverso la musica reggae. La scelta di cantare in dialetto suona come un tributo alle proprie origini e si adatta perfettamente alle ritmiche reggae, basti ascoltare brani come “Come nu truon” o “Cultur da’ uerr” per rendersi conto di quale legame indissolubile i Krikka Reggae siano riusciti a creare tra tradizione lucana e jamaicana.

Domenica 29 giugno

Alborosie (Jamaica) – Reggae
alborosie Dopo 13 anni, torna al Rafanass da assoluto trionfatore della scena reggae mondiale per presentare il suo nuovo cd.
Voce dei Reggae National Tickets, gruppo storico del reggae italiano degli anni ’90, oggi è Alborosie, figura di primo piano della scena attuale della musica giamaicana. E’ arrivato ai vertici delle classifiche reggae con “Herbalist�.
Davvero unica la sua capacità di ripescare vecchie e gloriose basi per poi costruirci dei pezzi che tolgono il fiato, sempre e comunque corredati da testi profondi ed efficaci.

Babamandab – Reggae Rovereto
babaman Nati nel 2002, propogono un reggae roots-dub senza tralasciare il rocksteady e il rockers, con il dichiarato intento di ricercare il più possibile il sound da tutte le svariate sfumature del genere reggae, comprese le sperimentazioni.

Tutte le informazioni sul nostro sito ufficiale: www.rafanass.it o su myspace: www.myspace.com/rafanass

info@rafanass.it

Vedi anche

Alla Bookique la Festa della Musica con i “Pillole Blues live”

Venerdì 21 giugno 2019 ad ore 21.00, al Caffè letterario – Bookique,   in via Torre …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *