lunedì , 19 Aprile 2021

Roberto Venturini e i poster di Schiele alla Libreria Arcadia

28 SETTEMBRE – ORE 19.00 -A�LIBRERIAA�ARCADIA – VIA FONTANA, 14A�A�- ROVERETO. TUTTE LE RAGAZZE CON UNA CERTA CULTURA HANNO ALMENO UN POSTER DI UN QUADRO DI SCHIELE APPESO IN CAMERA

600 unnamed (3)

Quello che vi proponiamo insieme a Roberto Venturini A? un viaggio dissacrante nelle inquietudini di unaA�generazione perduta tra aperitivi, mostre da��arte ed etichette come a�?radical chica�?, a�?new normala�?, a�?hyggea�? e a�?hipstera�?.

Nessuno aveva raccontato cosA� i trentenni di oggi…

Un romanzo (che vince il premio per il titolo piA? lungo dell’anno, neanche fosse un film di Lina WertmA?ller ) ispiratore di una fortunatissima serie web e che dimostra come la contaminazione e l’ispirazione oggi seguano strade nuove e tutte praticabili.

L’autore imbastisce quella che puA? essere definita una brillantissima epopea sentimentale contemporanea in cui ci si tormenta e ci si compiace di tormentarsi.

Il ritratto di unaA�generazione disillusa, ma sempre molto ironica. E, in quel vuoto, risuona la��eco dei miti del passato con cui si racconta.

Il progetto della serie web A? nato da un racconto originale scritto diversi anni fa da Roberto Venturini e poi pubblicato suA�Il Paradiso degli Orchi. Il racconto era (ed A?) folgorante. Aveva uno stile cinematografico e un forte impatto visivo, ispirava diverse immagini. Il romanzo amplifica tutto questo.

 

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *