lunedì , 15 Aprile 2024

SAPORI Da��AUTUNNO: GRAPPA E SALUMI

GiovedA� 10 e sabato 12 ottobre alle 18.00 a palazzo roccabruna. Sabato sera per a�?A tavola con la cucina trentinaa�? ai fornelli di palazzo roccabruna la locanda Fiore di Poia di Comano – Trento

CCIAA_111110_01Con la��arrivo della��autunno Palazzo Roccabruna propone un percorso attraverso i sapori e i profumi di stagione che per tre settimane accompagnerA� gli ospiti della��Enoteca alla scoperta di alcune specialitA� del territorio: si comincia con la grappa di monovitigno giovedA� 10 ottobre alle 18.00. Nella��appuntamento dal titolo a�?Grappe di monovitigno e territorioa�? gli esperti della��ANAG di Trento (Associazione nazionale assaggiatori grappa) illustreranno le caratteristiche peculiari delle grappe di monovitigno proponendo la degustazione di prodotti realizzati con i vitigni rappresentativi del Trentino: Teroldego, Marzemino, MA�ller Thurgau e Nosiola. Una parte importante della��incontro sarA� dedicata ad approfondire le tecniche di distillazione che consentono alla grappa ottenuta da vinacce trentine di fregiarsi della��ambito Marchio del Tridente, garanzia di origine e qualitA� (A? gradita la prenotazione tel. 0461/887101)

Sabato 12 ottobre alle 18.00 gustoso appuntamento con i salumi proposto dalla��Azienda agricola Bronzini del Bleggio Superiore. SarA� una��occasione per degustare alcune specialitA� di norcineria prodotte con carni di qualitA�, frutto di una esperienza familiare di oltre trenta��anni. La��appuntamento dal titolo a�?I salumi del Trentinoa�? prevede la degustazione di alcune classiche proposte trentine e di qualche gustosa novitA�.

Sabato dalle 19.00 alle 22.00 per il ciclo a�?A tavola con la cucina trentinaa�? sarA� ospite dei fornelli di Palazzo Roccabruna la��Albergo locanda Fiore di Poia di Comano con un appetitoso menA? di territorio dal titolo a�?Passando dal Fiore delle Giudicariea�? che prevede un benvenuto con Mille foglie di a�?Fassonaa�? e sedano di Lundo con aceto balsamico seguito da a�?Na feta e en gnoc spadellati, alla Ciuiga del Banale con Spressa di Pinzolo, quindi Straccetti di Carne salada condita con le noci selvatiche, la rucola ed il
Trentingrana su mela grigliata e involtino di carne salada; filetto di maiale
affumicato e salame alle noci; crauti crudi alla��Olio extravergine d’oliva del Garda trentino e polenta a�?interaa�? con patate del Lomaso al lardo dell’Adamello; contorno di con patate viola e Ciuiga del Banale. Infine se non bastasse il resto, un gustoso TiramisA? di patate al vino cotto e Mela cotogna

Palazzo Roccabruna A?a��
Palazzo Roccabruna A? una dimora cinquecentesca situata nel centro storico di Trento, che la Camera di Commercio di Trento ha scelto come a�?Casa della cultura e dei prodotti trentinia�?, punto di riferimento per consumatori ed enogastronomi, desiderosi di approfondire la conoscenza dei prodotti tipici. Il Palazzo, sede fra la��altro della��Enoteca provinciale del Trentino, ospita nel corso della��anno eventi e manifestazioni che hanno lo scopo di diffondere una solida cultura di prodotto legata alle tradizioni agroalimentari locali. Nei suoi ambienti opera anche la��Osservatorio delle produzioni trentine, la struttura della��Ente camerale che studia i settori piA? rappresentativi della��agroalimentare e della��artigianato locale.

 

Info:

www.palazzoroccabruna.it.

www.enotecadeltrentino.it

Vedi anche

Al Muse le monumentali sculture animali di Jürgen Lingl-Rebetez

Al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, fino al 12 gennaio 2020 sarà possibile …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *