mercoledì , 12 Giugno 2024

TREKKING CON L’AUTORE
Tocca a Mauro Corona

La rassegna letteraria e naturalistica a�?Trekking con la��autorea�?chiudeA� con due appuntamenti davvero imperdibili assieme a Mauro Corona. VenerdA� 9 settembreL’artista friulano presenta il libro a�?La fine del mondo stortoa�?, Premio Bancarella 2011, mentre sabato 10 settembre veste i panni di escursionista per accompagnare i suoi lettori lungo le tracce della Grande Guerra sulla catena dolomitica del Lagorai.

Per tutti gli appassionati di montagna e letteratura ricordiamo gli ultimi appuntamenti che coronano il finale della rassegna a�?Trekking con la��autore, passeggiate letterarie sulle tracce della Grande Guerra in Lagoraia�?, manifestazione dedicata agli incontri con scrittori nella cornice suggestiva della Valsugana e della catena del Lagorai, promossa dalla��Azienda per il Turismo Valsugana Lagorai-Terme-Laghi. Il protagonista del gran finale A? il famoso scrittore, scultore e alpinista Mauro Corona, la cui attivitA� letteraria A? stata riconosciuta questa��anno anche dal prestigioso Premio Bancarella. VenerdA� 9 settembre 2011 alle ore 20.30, Corona presenta il libro premiato, a�?La fine del mondo stortoa�?, presso la��Hotel SAT Lagorai di Val Campelle-Scurelle. Assieme alla giornalista Fausta Slanzi, moderatrice della��incontro, Corona fa conoscere la storia di un mondo del futuro sconvolto dalla��assenza di risorse ed energia che ritrova la forza di vivere grazie ad un rinnovato rapporto con la natura. Il conflitto ambientale A? una delle tematiche affrontate dalla rassegna che, prendendo spunto dalla Grande Guerra, vuole discutere delle guerre e degli scontri attuali. Sabato 10 settembre 2011, Mauro Corona, in veste di camminatore e conoscitore dei boschi, accompagna lettori e appassionati di trekking lungo il passo Cinque Croci, uno degli itinerari che costellano la catena del Lagorai, teatro ancha��essa della Prima Guerra Mondiale di cui porta ancora le tracce. Gli escursionisti si ritrovano alle 8.30 presso Ponte Conseria per prendere il bus navetta che porta al rifugio Conseria, da dove, alle 9.30, parte la��escursione. Alla gita partecipa anche una��esperta guida alpina e alla��arrivo A? possibile pranzare con prodotti tipici trentini presso il rifugio Conseria. In caso di maltempo la��alternativa A? una visita guidata al Museo degli Usi e Costumi di Telve o al Museo della Grande Guerra di Borgo Valsugana.

Vedi anche

Luigi Gatti presenta il libro “Il cammino del Giappone”

Venerdì 1 febbraio alle 20:30 allo Spazio archeologico della Banca Popolare dell’Alto Adige – Volksbank di …