mercoledì , 24 Luglio 2024

UN FINE SETTIMANA A�A BANDA LARGAA�
Trento – 27 e 29 luglio 2012

La rassegna a�?A Banda Larga a�� tra musica e sapori del territorioa�?, che alterna concerti bandistici ad esibizioni corali, propone per il prossimo fine settimana un nuovo, doppio appuntamento nel A�Giardino d’EstateA� del Centro S. Chiara a Trento. VenerdA� 27 luglio A? in programma alle 21,00 il concerto della Banda Musicale a�?Felice e Gregorio Fontanaa�? di Pomarolo mentre domenica 29 si esibirA� alle 18,30 il Coro a�?Croz da la Striaa�? di Spiazzo Rendena.

La terra di appartenenza come substrato culturale da cui attingere per promuovere una tradizione musicale centenaria: A? questa la filosofia della Banda Musicale di Pomarolo, piccolo comune della Vallagarina che, a dispetto della sua modesta grandezza, vanta una secolare tradizione musicale.

Pomarolo, infatti, A? sede di un Corpo bandistico di antica e luminosa tradizione. A radunare giovani e meno giovani nel lontano giugno del 1886 furono l’entusiasmo e l’interesse per la musica che derivavano da una radicata tradizione e che, da allora, ha sempre accompagnato le vicende della piccola comunitA� lagarina.

Oggi la Banda Musicale di Pomarolo, intitolata alla memoria dei fratelli Felice e Gregorio Fontana, rappresenta una solida e affermata realtA� nel panorama strumentistico provinciale. La Banda, che nel corso dei suoi 126 anni di storia ha visto progressivamente aumentare il legame con la propria comunitA�, A? composta da oltre 50 suonatori ed A? accompagnata nelle sue esibizioni da un affiatato gruppo di majorette. La Banda Musicale di Pomarolo A? diretta dal MA� Stefano Matuzzi.

Un coro particolare, da apprezzare per la sua composizione vocale: voci femminili e voci maschili che, unite, propongono un repertorio solitamente appannaggio dei cori di voci virili. Ecco il Coro a�?Croz da la Striaa�? di Spiazzo Rendena che sarA� in concerto domenica prossima, 29 luglio, nel Giardino del Centro S. Chiara. Costituitosi nel 1973 come formazione esclusivamente maschile sotto la guida del Maestro Aldo Ferrari, dopo soli tre anni si trasformA? in coro misto su iniziativa del Maestro Flavio Maturi, che rimase poi alla guida del complesso fino al 2002.

Oggi il a�?Croz da la Striaa�? si compone di circa trenta elementi provenienti da tutta la Val Rendena ed A? uno dei pochi cori misti a carattere popolare del Trentino. Il Coro, che da oltre vent’anni A? presieduto da Rodolfo Chesi, A? stato diretto dal 2003 al 2008 da Laura Crescini ed A? attualmente guidato dal Maestro Oscar Grassi.

Il concerto bandistico in programma venerdA� 27 luglio avrA� inizio alle ore 21,00 mentre domenica 29 l’esibizione corale A? in programma alle 18,30. In entrambi i casi il pubblico potrA� accedere gratuitamente alla platea allestita nel Giardino del Centro S. Chiara.

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *