sabato , 24 Febbraio 2024

VOCI NELLA TEMPESTA: il 26 e il 27 maggio al teatro Cuminetti

MartediI� 26 e MercolediI� 27 Maggio 2015, alle ore 20.30 presso il Teatro Cuminetti, di Trento, andrA� in scena lo spettacolo della Compagnia Teatrincorso Spazio 14 a�?Voci nella tempestaa�?,

600-vocinellatempesta

progetto vincitore Premio Nuova Scena_TN 2014 promosso da Centro Servizi Culturali Santa Chiara di Trento in collaborazione con Teatro Stabile di Bolzano e Coordinamento Teatrale Trentino.

Voci nella tempesta eI� uno spettacolo che racconta, da una prospettiva che richiama le attuali drammatiche vicende dei profughi, l’esodo forzato dei trentini dalle loro terre alla��entrata in guerra della��Italia contro la��Austria, entrata in guerra vissuta come un tradimento da gran parte della popolazione trentina. Tre donne, tre destini che si intrecciano sullo sfondo di una Grande Guerra che eI� tutte le guerre.

Lo spettacolo racconta la��essere profughi, ma anche una profonda crisi da��identitaI�, che puoI� far riflettere sulle attuali dinamiche politiche europee e mondiali. Le voci femminili hanno il privilegio di una visione obliqua sulla storia e sulla guerra: non dalle trincee, ma dai margini della vita civile. Esse raccontano la��impatto della guerra sulle abitudini di vita, sulla��etica, sulle famiglie. E dopo l’esodo sono protagoniste della ricostruzione dei territori e del tessuto sociale.

La��esodo della popolazione trentina eI� un episodio che diventa universale, altamente significativo non solo nella prefigurazione della��idea dei lager della Seconda Guerra Mondiale, ma anche della��attuale situazione di profughi vissuta da intere popolazioni e della��idea contemporanea dei centri di raccolta, barriere e terra di nessuno in cui ammassare gente costretta a�� per guerre diffuse a�� ad abbandonare case e terre.

Recensione: Hystrio 2/2015 recensione di Massimo Bertoldi
a�?Si tratta di uno spettacolo coraggioso per i contenuti e assai pregevole sotto il profilo artistico.

(…) Oltre allo smarrimento della��identitaI� etnica e alla��espropriazione del quotidiano, a�?Voci nella tempestaa�? ricostruisce le condizioni di vita dei centri di raccolta profughi. La��adozione di un realismo narrativo crudo, talvolta didascalico secondo la formula del teatro civile, privo di enfasi e di retorica, trasforma il destino delle tre donne trentine in una metafora generalizzabile nel tempo e nello spazio a situazioni analoghe, come dimostrano i vestiti neri a lutto arcaico indossati alla��inizio dalle tre attrici (…). Ora assomigliano a anime solitarie avvolte nella nebbia, ora sono un coro di drammi quotidiani cui non mancano momenti di umorismo, di rabbia, di fiducia. (…) Il pregio della regia della Marino eI� la costruzione di uno spettacolo dinamico nei momenti corali e preciso nella��innesto di azzeccati momenti monologanti, che valorizzano le abilitaI� gestuali e verbali delle tre attrici…a�?

Compagnia Teatrincorso a�� Spazio 14

Candida Mati, cell.A�+39 346 6050763

email:A�promozione@teatrincorso.it

Vedi anche

A Rovereto l’Urban Festival Summer Edition 2019

Venerdì 28 giugno 2019 a partire dalle 18.00 nel centro storico della città di Rovereto, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *