mercoledì , 17 Luglio 2024

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA a�� DOLMITI ENERGIA TRENTINO: Una��affamata Pistoia stoppa Trento vincendo con merito il recupero della 21^ giornata

aquilapistoia

Giorgio Tesi Group Pistoia – Aquila Basket Trento: i toscani dominano il recupero della 21^ giornata e battono l’Aquila 86-69.

Oggi al Pala Carrara andava di scena un inconsueto turno infrasettimanale per il recupero della 21^ giornata di serie A Beko tra Pistoia di Coach Moretti e gli aquilotti bianconeri di Coach Buscaglia; era un match molto atteso con i padroni di casa a caccia dei punti che gli permetterebbero di cercare la zona play off e scacciare i fantasmi delle due ultime sconfitte consecutive. Nei primi due quarti la��Aquila A? apparsa molto indecisa in fase realizzativa, mente Pistoia grazie alla��estro della��ex Torino Amoroso sicuramente il migliore oggi con 18 punti 7 rimbalzi e 4 assist, ha dominato per lunghi tratti soprattutto nel punteggio; ottimo anche la��apporto della��argentino Filloy gran tiratore da 3 punti, nel team Dolomiti Energia buono Forray e ottimo Sanders in tutte le fasi di gioco. Nelle due ultime frazioni Pistoia amministra la��enorme vantaggio conquistato dilagando nel finale, con una��Aquila che prova a riportarsi in partita con Pascolo e Baldi Rossi anche oggi uno dei migliori con 16 punti 3 rimbalzi e 3 assist; bianconeri vogliosi ma molto fallosi in fase da��attacco, basti pensare che il terminale offensivo per eccellenza Tony Mitchell, si blocca a quota 5 punti, con errori banali e poca soliditA� difensiva che aveva ben impressionato a Cremona. Dolomiti Energia che esce sconfitta con un passivo pesante di ben 17 lunghezze che fallisce anche la��obbiettivo 14 lunghezze gap con il quale aveva vinto la partita da��andata, 86 a 69 il finale! Brutto stop per i trentini dunque, che comunque mantengono la��ottimo quinto posto in classifica con 24 punti, e domenica ad ore 18.15 aspettano davanti al pubblico amico la Sidigas Avellino per la pronta rivincita!

La cronaca: Match al via con i primi due punti a referto firmati da Cinciarini per i toscani ai quali risponde con una bella schiacciata la��aquilotto Owens, partita inizialmente con difese non serratissime, ne approfitta Pistoia per andare sulla��8 a 2 dopo 2a�� di gioco con Buscaglia che chiede il time out per sistemare la��assetto dei suoi. Trento subisce la pressione dei toscani vogliosi di punti, Cinciarini capotta Pascolo che si prende il fallo e i due punti annessi, dopo 5a�� di gioco 10 a 9 per i biancorossi; molti errori in fase da��attacco per entrambe le squadre, entra Baldi Rossi per la��Aquila e risponde a Filloy con una tripla importantissima; ultima fase del primo quarto molto equilibrata con un ultimo squillo della��argentino Filloy che allontana ancora Pistoia con una bomba assolutamente perfetta, primo parziale di 26 a 17 per i padroni di casa. Al via il secondo tempino con squadre molto attente in difesa, molti errori in fase da��attacco e dopo quasi 2a�� di gioco ancora Filloy trova punti pesantissimi; la��ex Torino Amoroso trova una tripla che porta a meno 12 la��Aquila, bianconeri molto imprecisi oggi con Mitchell ancora fermo a zero punti! Marco Spanghero ritrova la sua bomba, boccata da��ossigeno per i bianconeri che tornano sotto di 10, 31 a 21 a 5a�� dalla pausa lunga; ancora Amoroso per i toscani sta facendo la differenza davanti, mentre gli aquilotti davanti stanno facendo fatica a trovare il cesto con errori e percentuali di tiro imbarazzanti. Sanders riesce a trovare la conclusione da tre e riavvicina Trento a nove lunghezze con 1a��23a�? ancora di gioco in questa seconda frazione; nella��ultimo minuto utile i Buscaglia boys grazie ad una rocciosa linea difensiva va alla��intervallo sotto di 7, parziale 36 a 22 per Pistoia.

Si riparte con Pistoia ancora in palla che si riporta sul piA? 11 in pochi secondi, Trento reagisce con Forray che smarca Owens che non sbaglia; ancora desaparecido Mitchell unico nel quintetto base ancora a secco con 8 errori finora dal campo. Buscaglia chiama un altro time out con i bianconeri a meno 17, match che sembra tutto in salita; dopo 25a�� trova il cesto anche Tony Mitchell che prova a scuotere i suoi ma Amoruso non molla nulla e non sbaglia nulla Pistoia ancora avanti, 53 a 39 dopo 6a��40a�? di gioco di questa terza frazione. Due triple in successione, prima Baldi Rossi poi ancora Filloy mantengono le distanze tra i due team, ma un ottimo Grant riporta i scia Trento con un altro cesto dalla��arco, si va alla��ultima pausa con Pistoia ancora avanti per 58 a 47. Altra mazzata per la��Aquila in avvio di ultima frazione, Hall trova ancora i tre punti e Pistoia mantiene le distanze; match che va alla conclusione con una Dolomiti energia in grave difficoltA� che perde la��incontro con un gap di 17 lunghezze, finale 86 a 69 per i toscani!

I Tabellini:

Giorgio Tesi Group Pistia a�� Dolomiti Energia Trentino: 86-69 ( 26-17 36-22 58-47 )

Giorgio Tesi Group Pistoia. Amoroso 18, Cinciarini D. 13, Filloy 11, Brown 11, Hall 8, Moretti, Mastellari ne, Easley 9, Williams 12, Severini ne, Bianchi ne, Brown 11. Coach Moretti

Dolomiti Energia Trentino. Grant 6, Mitchell 5, Sanders 12, Spanghero 4, Owens 6, Baldi Rossi 16, Armwood, Pascolo 10, Forray 10, Flaccadori. Coach Buscaglia

 

Lorenzo Molinari – TrentoBlog.it

Vedi anche

Emanuele Masi - Bolzano Danza - Ph Tiberio Servillo

Emanuele Masi – Le Arti e il futuro, verso la 35^ edizione del Festival Bolzano Danza

Riccardo Lucatti intervista Emanuele Masi, il funzionario della Fondazione Haydn di Bolzano e Trento, dal …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *